Olimpiadi di Sochi: Arianna Fontana argento nello short track!

La ventiquattrenne di Sondrio ha conquistato l'argento nella finale dei 500 metri femminili dello short track nonostante una caduta sul finale

Arianna Fontana con l'inglese Christie e la coreana Park al momento della caduta
Arianna Fontana con l'inglese Christie e la coreana Park al momento della caduta

Dopo la sfortunata giornata delle “medaglie di legno” – il quarto posto di Daniela Mergihetti nella libera femminile e quello di Riccardo Pittin nella combinata nordica – la squadra olimpica italiana si risolleva cogliendo finalmente la terza medaglia della sua spedizione in terra di Russia. E si tratta di una delle più attese ed “annunciate”.

Arianna Fontana

Arianna Fontana, dopo il bronzo della staffetta a Torino 2006 ripetuto a Vancouver nei 500 metri individuali, ha conquistato la medaglia d’argento nella finale della stessa specialità che si è disputata nell’Iceberg Skating Palace durante l’ottava giornata dei Giochi. Una gara palpitante e tirata, tipica in una specialità che non lascia un attimo di respiro su una distanza che può racchiudere in pochi secondi – e pochi metri – il sogno o l’incubo di una vita.
Una gara dove già stare in piedi fino al traguardo è una mezza vittoria.

E infatti la finale di Arianna non è stata senza brividi. Dietro alla cinese Jianrou Li, medaglia d’oro, Arianna è caduta ad inizio gara trascinata a terra dall’inglese Christie che per questo, seppur giunta seconda, è stata squalificata al termine della competizione, lasciando alla nostra portacolori il gradino “di mezzo” del podio. Terza la coreana Seung-Hi Park, caduta anche lei, che aveva battuto la Fontana in semifinale.
Beffa invece per la staffetta maschile azzurra, eliminata in semifinale dei 5000 metri nonostante il terzo tempo assoluto fatto registrare: Confortola, Dotti, Lobello e Rodigari sono infatti giunti terzi nella loro batteria dietro a Russia e Cina.
Ora cresce l’attesa per la gara a staffetta di slittino, una novità che promette grande spettacolo e che vede l’Italia in lotta fra le favorite.


Vedi altri articoli su: Attualità | Eventi | Olimpiadi Sochi 2014 |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *