Lonato in Festival: ad agosto la sesta edizione

Alla scoperta della magica Rocca di Lonato del Garda, in provincia di Brescia, vivendo un Festival dedicato a tutte le culture del mondo.

Lonato in Festival 2018
Lonato in Festival sul Lago di Garda.

Lonato in Festival è giunto alla sesta edizione e prosegue delineando sempre più le sue peculiarità culturali e artistiche.

Un festival che si tiene in una delle più importanti fortezze del nord Italia, da cui si gode un’impagabile vista sul lago di Garda: la Rocca Visconteo Veneta di Lonato del Garda (BS).

L’edizione 2018 si tiene dal 2 al 5 agosto, la Rocca sarà teatro di esibizioni di eccezione tra artisti di strada, circo contemporaneo, musica e gruppi etnici provenienti da più parti del mondo.

Tra gli artisti in programma Materiaviva con lo spettacolo Aereoclown, dal Brasile il duo acrobatico Cia de la Praka, Gioia Zanaboni con lo spettacolo “Capuche” che racconta un cappuccetto rosso originale, tra narrazione fantastica e quotidianità.

Atmosfere uniche saranno fornite dall’affascinante musica sefardita del gruppo Mi Linda Dama, da Otto Panzer con la sua pirotecnica clownerie, dal teatro di figura di La Fiaberie, dal monologo di Domenico Lannutti “Quando non c’è più scampo, ci mangiamo la seppia” e  dalla Zirk Comedy di Lannutti&Corbo. Oltre a questi molti altri.

Per i bambini tante attività: dai laboratori di giocoleria e di costruzione di burattini per avvicinare i più piccoli al gusto per giochi dinamici e fisici.

Lonato in Festival
Lonato in Festival.

Per gli amanti della musica invece saranno organizzate due serate, una Country e una dedicata al Tango argentino.

Come di consuetudine, anche quest’anno sarà affrontato un tema specifico: le “stratificazioni” con una mostra sulla storia della Rocca, le visite guidate teatrali su prenotazione nelle quali personaggi della Rocca e dei tempi di Ugo Da Como conducono il pubblico alla scoperta della possente fortificazione e dei più importanti accadimenti storici che l’hanno vista coinvolta, anche con una narrazione ironica sulle vicende contemporanee.

Non solo cultura al Festival di Lonato, saranno infatti presenti diversi spazi dove rilassarsi e gustare uno spuntino. Da segnalare la zona dedicata alla degustazione del tè marocchino e, per chi ama lo shopping, il mercatino Pangea, dove trovare spezie, profumi e artigianato proveniente da tutti i continenti. L’offerta gastronomica sarà variegata per accontentare i gusti di tutti i visitatori.

L’evento Lonato in Festival si tiene tutte le sere dal 2 al 5 agosto dalle 18.30 alle 24.00; l’ingresso è ridotto (2 euro) per i bambini fino a 12 anni e costa 8 euro per gli adulti.


Vedi altri articoli su: Cultura | Eventi | Viaggi |