La video-risposta dei colleghi a Marina Shifrin

L’abbiamo vista sul web con un originale video-messaggio per il suo capo con il quale si licenziava! Ecco come le hanno risposto i colleghi. Dove? Sul web, ovviamente

Marina sequel

La “web-vicenda” di Marina Shifrin sta diventando ormai una sorta di telenovela, a colpi di imitatori, entusiasti fan, risposte, sequel e passaggi televisivi. Certo è che il video-messaggio con cui la venticinquenne americana ha deciso di comunicare al suo capo (e ai suoi colleghi) che aveva deciso di licenziarsi oppressa dal troppo lavoro e dalla scarsa considerazione di cui godeva, ha fatto il giro del mondo diventando virale e conquistando una ribalta mediatica inattesa, culminata nell’offerta di lavoro in diretta che la ex-impiegata della azienda taiwanese Next Media Animation ha ricevuto durante la sua comparsa come ospite nel Queen Latifah’s talk show dell’emittente americana Fox Network.

Una vicenda originale, specchio del terzo millennio e dell’era digitale che si è conclusa quindi col più spettacolare – vero? – degli happy end. C’è però chi non è uscito tanto bene da questa vicenda: ovvero il capo di Marina, tartassato dalla stessa e dipinto come una sorta di negriero mangia-sottoposti di fantozziana memoria. E, a dirla tutta, nemmeno i suoi colleghi stressati dall’oppressione tipica degli impiegati ma incapaci, come la prode Marina, di ribellarsi. E invece no. Inaspettatamente arriva su Youtube la video-risposta a Marina del capo e dei colleghi che le fanno il verso rivelandosi più simpatici, cool e rilassati di lei. Non ci credete? Guardate con i vostri occhi. È proprio vero: la realtà non è sempre brutta come la si dipinge!


Vedi altri articoli su: Attualità |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *