Cambiare vita in Alto Adige: la storia della famiglia Barbini

Un cambio vita e una nuova sfida: creare un'esperienza di lusso in uno chalet tradizionale della Val Pusteria. Ecco la storia della famiglia Barbini

San Lorenzo Mountain Lodge
Il San Lorenzo Mountain Lodge, chalet di lusso in Alto Adige, Val Pusteria, gestito dalla famiglia Barbini

Avete mai sognato di cambiare completamente vita, lasciarvi tutto alle spalle e correre incontro a un nuovo progetto? Se siete amanti della nuove sfide, dovete scoprire tutto sulla storia della famiglia Barbini, che ha lasciato una strada sicura nel mondo dell’alta moda per approdare in uno chalet in Alto Adige e farne un progetto di lusso ecologico a tutto tondo.

Una scelta di vita

Una vita frenetica nella capitale, continue trasferte milanesi per inseguire il mondo dell’alta moda e poco tempo da dedicare ai tre figli, Francesco, Giulia e Pietro. Giorgia e Stefano Barbini si ritrovano presto insoddisfatti di questa vita, dettata più dai ritmi lavorativi che dalle esigenze personali. Racconta Stefano: “Io e mia moglie veniamo dal mondo della moda e io ho sempre viaggiato tanto. Mi sono reso conto che conoscevo di più i miei spazzolini sparsi per il mondo dei miei figli e così abbiamo deciso di cambiare vita”. Cinque anni fa Stefano dà una sterzata al suo percorso e con la moglie Giorgia e i tre figli si trasferisce in Val Pusteria, in Alto Adige, dove scova un delizioso chalet, antico e ricco di charme, tutto da ristrutturare, che ben presto diventa la sua nuova sfida. “Siamo riusciti a prendere una decisione che era difficile da prendere – continua Stefano – ma ora la qualità della nostra vita è incomparabile. A Roma dovevamo accompagnare ovunque i nostri figli, qui il più grande, Francesco che ha 12 anni, va da solo a scuola a Brunico. I nostri figli hanno acquistato maggiore responsabilità per riuscire a stare soli e allo stesso tempo qui abbiamo trovato un senso della comunità, per cui i tuoi figli sono comunque controllati dagli altri ed è una bellissima esperienza”.

famiglia Barbini
Stefano e Giorgia Barbini con i figli Francesco, Giulia e Pietro

Il San Lorenzo Mountain Lodge

La nuova vita della famiglia Barbini si sviluppa attorno a uno chalet, di cui si erano innamorati tempo prima, e che decidono di ristrutturare, facendo emergere il più possibile lo spirito originario del maso, che si trasforma in uno chalet di lusso nel cuore delle Dolomiti, in Alto Adige, noto anche per i suoi mercatini di Natale. Iniziano ad ospitare gli amici e nasce così l’idea di farne un lavoro: offrire ospitalità con un alto livello di lusso, confort e privacy, in un luogo tranquillo e immerso nelle mille possibilità che offre il Sud Tirolo. Un residenza di caccia che risale al 1500 circa e che è stata riportata al suo antico splendore, nel rispetto della tradizione, con l’aggiunta di tutte le comodità che si possono desiderare in vacanza, dalla Spa al campo da golf. Ma non solo: escursioni, corsi di roccia, degustazioni, meditazione con il vital coach e molte altre attività. Lo chalet ospita solamente un nucleo familiare o di amici per volta ed il soggiorno minimo è di tre giorni.


Vedi altri articoli su: Attualità | Viaggi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *