Mondiali News: la Finale dei due Papi

L'Argentina batte l'Olanda e raggiunge in finale la Germania giustiziere del Brasile. Una singolare coincidenza metterà di fronte le nazionali dei due Papi…

Bergoglio e Ratzinger

Certo è che la storia disegna a volte delle coincidenze che pensate a tavolino non risulterebbero così “coincidenti”. In due millenni di storia del papato non si erano mai visti – tralasciando i casi particolari – due papi in carica contemporanea, seppur uno emerito e uno regnante. E nemmeno a farlo apposta la prima Finale dei Campionati del Mondo di Calcio che capita approfitta subito di questa occorrenza storica e mette di fronte le squadre che rappresentano le nazioni di origine di Francesco e Benedetto XVI: Argentina contro Germania. Bergoglio contro Ratzinger, insomma. E non è certo un mistero anche la passione del pontefice argentino per il calcio ed il suo tifo per la squadra del San Lorenzo di Buenos Aires… Insomma, la battuta viene semplice ed un po’ scontata: chi sarà il prediletto dal Cielo? Ieri sera l’Argentina di Leo Messi ha battuto ai rigori dopo una soporifera semifinale l’Olanda e si troverà domenica alle 21 italiane al Maracana di Rio de Janeiro i Panzer tedeschi che hanno affondato il Brasile. Si tratta della “bella” fra le due nazioni che si sono affrontate già due volte in Finale: nel 1986 a Città del Messico vinse l’Argentina di Maradona, a Roma nel 1990 trionfò la Germania di Lothar Matthaeus. Chi vincerà lo “spareggio”?

Maradona 1986
La vittoria dell'Argentina a Mexico 86
La vittoria della Germania ad Italia '90
La vittoria della Germania ad Italia '90


Vedi altri articoli su: Attualità | MondialiRosa |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *