BraveArt Factory, il Fuori Salone dei bambini

Bambini e design sono al centro delle iniziative per i più piccoli nello spazio BraveArt Factory di Milano: mostre, laboratori, giochi ed arte per tutti. Mentre i grandi possono visitare il Fuori Salone

La culla Lulka, di Anna Matosova, vincitrice del concorso
La culla Lulka, di Anna Matosova, vincitrice del concorso "Cullami"
  • La culla Lulka, di Anna Matosova, vincitrice del concorso
  • Lulka
  • Cicogna, di Silvia Ciacci
  • Cradle-Rocker, di Inka Dropmann, seconda classificata al concorso
  • Fior di cavolo, di Mirco Bottega
  • Nido, di Maria Conte
  • Sotto Sopra, di Diego Nori, terzo classificato
  • Whipp, di Karl Heinz Steiner
  • Zero-100, di Roberto Zago
Fra le varie iniziative che animano per tutta la città di Milano il Fuori Salone 2014, non mancano gli eventi che hanno al centro i bambini e il loro rapporto con il design. Nello spazio BraveArt Factory di Via Vigevano 41 a Milano, a due passi da una delle zone più vivaci del Fuori Salone ovvero il quadrilatero Tortona/Savona, l’intera settimana è dedicata ai più piccoli.

Cullami

Si è cominciato da martedì 8 aprile con l’inaugurazione della mostra “Cullami” che, con il patrocinio Dell’Ente Cortina Turismo e della Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano, passa in rassegna le otto culle finaliste al concorso di design “Cullami” che ha richiamato progettisti e designer di fama internazionale, coinvolgendo per la realizzazione artigiani ampezzani, alle prese con il tema di una culla che “cresca” con il bambino e sia riutilizzabile anche dopo il suo “primario” impiego. La mostra, aperta dalle 11.00 alle 22.00, è visitabile fino a domenica 13 aprile.

#Kidspark

A partire da venerdì 11, invece, sempre nello spazio BraveArt Factory, l’interessante proposta di #Kidspark, il laboratorio di arte, gioco e cucina per i bambini, realizzato per permettere ai genitori di visitare in tutta calma e con la dovuta tranquillità i numerosi allestimenti del Fuori Salone nei dintorni. In particolare, sabato 12 aprile dalle ore 19.00, pizza e film per tutti, mentre domenica 13 grandi e piccini possono partecipare ad un ricco brunch allietato da uno spettacolo di magia. L’ingresso riservato ai bambini dai 4 ai 12 anni è legato all’iscrizione ad un laboratorio: 20 euro, merenda compresa.


Vedi altri articoli su: Consigli per mamme |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *