A lezione di eleganza da Michelle Williams

Impeccabile su ogni red carpet, la bellissima attrice americana si è convertita in una vera icona fashion

michelle williams

Michelle Williams è la prova vivente che chi la dura la vince. Pensate che già all’età di 8 anni aveva deciso che nella sua vita sarebbe stata un’attrice: galeotto fu uno spettacolo teatrale.

michelle.williams
Inizia così da giovanissima con piccole apparizioni in serie televisive come Baywatch e Una bionda per papà, mentre nel 1994, all’età di 14 anni, ottiene il suo primo ruolo importante nel film Lassie.

La fama non si fa attendere molto e solo 3 anni dopo entra a far parte del cast della serie Dawson’s Creek, nel ruolo della “bionda e (apparentemente) sciocca” Jen.

Dalla televisione al cinema il passo è stato corto, ed oggi Michelle Williams è una delle attrici più corteggiate da Hollywood e ha già collaborato con nomi del calibro di Ang Lee e Martin Scorsese.

L’anno scorso è stata la volta di Marilyn Monroe: Michelle Williams ha dato vita alla grande stella del cinema americano nel film biografico, ruolo per il quale si è aggiudicata il Golden Globe come miglior attrice protagonista nonché la seconda nomination consecutiva all’Oscar. Ultima fatica cinematografica, quest’anno l’abbiamo vista avere la meglio sulle due “streghe” Mila Kunis e Rachel Weisz, riuscendo a conquistare il cuore del bel James Franco ne Il grande e potente Oz.

Oltre al cinema, a Michelle è stato anche riconosciuto un altro talento, l’eleganza innata. Sempre apprezzata per il suo look minimal, raffinato ed impeccabile, Michelle ha saputo stupirci ad ogni red carpet e galà ufficiale, sfoggiando outfit di Valentino, Dior Couture, Alexander McQueen, Jason Wu, Louis Vuitton, e of course, Prada.


Vedi altri articoli su: Celebrity |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *