Il grande e potente James Franco

L'attore, regista nonchè video-artista americano, non smette di sorprenderci: ora nei cinema nel prequel de Il mago di Oz

james-franco

Ha combattuto contro Spiderman, ha visto sorgere L’alba del pianeta delle scimmie, è rimasto intrappolato per 127 ore tra le rocce di un canyon sperduto in lotta per la vita e, di recente, ha attraversato un tornado in mongolfiera per atterrare niente meno che nel mondo incantato de Il grande e potente Oz.

james-franco-il mago di oz
Di chi stiamo parlando? Di James Franco, eclettico e giovane attore statunitense che da alcune settimane è tornato nuovamente a stupirci vestendo i panni del mago Oz, nel suo viaggio ai limiti dell’incredibile in una terra dove affronterà una malvagia strega.

Il bel James l’amore per l’arte ce l’aveva nel sangue fin dalla nascita: figlio di una poetessa e scrittrice, già ai tempi del liceo recitava negli spettacoli teatrali della scuola.

Quello che forse pochi di noi sanno è che il giovane Franco dovette interrompere gli studi universitari per dedicarsi in pieno alla carriera d’attore ma, nonostante il successo -che dopo Spiderman è diventato di livello mondiale- ha deciso di riprendere gli studi per completare la sua formazione culturale.

james-franco-frederik-heyman
Ha così ottenuto una laurea in lingua inglese nel 2008 presso l’università della California, e dopo essersi trasferito a New York ha iniziato a frequentare corsi di scrittura presso la Columbia University e corsi di regia alla New York University’s Tisch School of the Arts. Dopo aver ricevuto un master dalla Columbia ha iniziato a frequentare un dottorato in inglese alla Yale University.

Come regista ha all’attivo svariati cortometraggi, un documentario e ben cinque film e, come se le sue giornate non fossero di ventiquattr’ore, continua nella sua carriera d’attore ad affiancare ruoli da botteghino a progetti indipendenti!

Insomma, bello e intelligente, cosa vogliamo di più?


Vedi altri articoli su: Celebrity |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *