Cinque cartoni animati che sicuramente non hai dimenticato

Se siete cresciute tra gli anni Ottanta e Novanta, di certo vi siete appassionate a qualcuno di questi cartoni. Da Kiss me Licia a Terry e Maggie: abbandoniamoci per qualche minuto alla nostalgia.

Sailor Moon
Sailor Moon, famosissimo cartone animato in onda per la prima volta dal 1995 al 1999.

Molti anni fa, molto prima di internet e dei social network, i pomeriggi per molte di noi erano all’insegna dei cartoni animati. Quando il pc era solo un oggetto ingombrante visto nei film e in qualche ufficio, il migliore intrattenimento che potesse esistere era la televisione, ed ogni giorno c’era più di un appuntamento fisso con le nostre storie preferite (forti anche i film in cassetta Disney, immancabili in ogni casa).

La nostra infanzia e i primi anni della nostra adolescenza sono passati insieme ad alcuni cartoni ed alcune storie che, ancora oggi, non possiamo fare a meno di amare! Qui vi riportiamo un piccolo elenco, sicuri che scatenerà i vostri ricordi:

1. Sailor Moon

Andato in onda in Italia per la prima volta nel 1995, questa serie animata racconta le avventure di Bunny, una ragazza qualunque che, salvando il piccolo gatto nero Luna, riceverà in dono una spilla che le permetterà di trasformarsi in Sailor Moon, paladina della giustizia. Da questo momento iniziano le avventure della “guerriera che veste alla marinara” e delle sue amiche che man mano incontrerà lungo il cammino e che la aiuteranno di volta in volta a sconfiggere il male.
Sailor Moon è stato un vero fenomeno per un’intera generazione di cui il successo tarda ancora a svanire: è recente la notizia dell’apertura in Giappone di un ristorante a lei dedicato!

2. Mila e Shiro, due cuori nella pallavolo

Questo cartone ha tenuto incollate allo schermo diverse generazioni perché ha saputo unire assieme la passione per lo sport e una lunga storia d’amore: Mila infatti, oltre a diventare un’importante campionessa di pallavolo – fino ad essere convocata nella nazionale Giapponese – si contende con la sua nemica-avversaria Nami il cuore di Shiro, anche lui pallavolista di successo.

3. Kiss Me Licia

Siamo certe che ognuna di voi ha, almeno una volta nella vita, intonato una delle canzoni dei Bee Hive, il gruppo musicale protagonista insieme a Licia di questo cartone: sì, perché oltre ai tormenti d’amore della protagonista – a lungo indecisa tra Satomi e Mirko, rispettivamente tastierista e cantante del gruppo – a fare da padrona in questo cartone è la musica anni Ottanta di questi ragazzi dai capelli colorati. In Italia, il successo della colonna sonora di Kiss Me Licia tarda a tramontare, anche grazie ad una versione telefilm della storia, nella quale Mirko e i suoi amici divennero “reali”, alimentando la mania Bee Hive.

4. È un po’ magia per Terry e Maggie

Forse ha avuto meno successo dei precedenti, ma questo cartone era davvero divertente e siamo sicuri che molte di voi ricorderanno bene le due sorelle gemelle dotate di poteri paranormali. Oltre ad essere l’una l’opposto dell’altra, infatti, le due ragazze erano capaci di comunicare telepaticamente, ma soprattutto di teletrasportarsi incrociando i mignoli. Alzi la mano chi non ha mai mimato la scena con la sorella o con l’amica del cuore!

5. È quasi magia Johnny

Johnny ha rubato il cuore a molte di noi: bello e affascinante, ha in più dei super poteri (di cui è dotata tutta la famiglia). Spesso nella serie si imbatte in situazioni scomode, dalle quali esce sempre grazie a queste capacità speciali, ad esempio tornando indietro nel tempo o muovendo le cose con la forza del pensiero. È diviso tra l’amore di due ragazzine, facilmente invidiabili!

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *