Lavori d’autunno in giardino

Autunno: tempo di preparare terreno e piante al riposo invernale. Ma non solo: piantiamo le bulbacee, e scopriamo quali alberi sapranno decorare il nostro giardino anche nei prossimi mesi!

bulbi
Bulbi &c.: i lavori d'autunno in giardino

Forse non tutte lo sapevate: anche se il clima e i primi freddi ci fanno pensare il contrario, ottobre è un periodo molto proficuo per occuparci del nostro giardino. Non solo per pulire il terreno in vista dei mesi invernali: è proprio tra settembre e ottobre che dobbiamo mettere a dimora tutti i bulbi che ci regaleranno colori e profumi nella prossima primavera.

Prato e terreno: pulizie e dintorni

Sì, l’estate è finita e dobbiamo farcene una ragione. Sgombriamo le ultime aiuole estive e rastrelliamo foglie, rami e steli secchi e dissodiamo un po’ il terreno, per dargli il riposo invernale.

lavori giardino autunno
Foglie gialle: ecco come riutilizzarle
Possiamo anche utilizzare le foglie come fertilizzante: o facendone un falò, o con il compostaggio al suolo. Cioè, accumulandone uno strato alto una decina di centimetri vicino alle radici di alberi, siepi e cespugli: se le mischiamo al terreno, saranno un ottimo humus, oltre che un’eccezionale protezione contro il freddo per le piante.

Forse persino una casa per i ricci!

Siepe

La siepe è un elemento assai importante per un giardino. E l’autunno è la stagione migliore per sceglierla e metterla a dimora. Protezione dagli sguardi e dal vento, ma non solo: le siepi riducono evaporazione e traspirazione delle piante, a tutto vantaggio di un minor consumo idrico. E se stiamo facendo crescere la nostra siepe libera – non a forma squadrata, insomma – è bene ricorrere a una potatura autunnale.

Fiori e piante

Tre le attività per fiori e piante in autunno: sistemare in vista dell’inverno, mettere a dimora le fioriture autunnali, piantare i bulbi che fioriranno in primavera.

Al riparo, piante!

Per sistemare le piante per l’inverno, una bella potatura è d’obbligo e aiuterà ad avere una crescita più vigorosa nella prossima primavera. Ma non basta: spostiamo all’interno le piante più delicate che possono stare in vaso, e copriamo con un telo di plastica – che permetta il passaggio della luce – quelle che rimarranno all’esterno.

piante autunno giardino
Piante d'autunno in giardino
Fioriture autunnali & c.

Il nostro pollice verde non conosce soste e vuole un giardino colorato anche nei mesi freddi? Narcisi, erika, ciclamini e settembrini sono fiori bellissimi che fioriscono in autunno e che coloreranno il nostro giardino anche in questi mesi. Per le piante a fusto, oltre a sempreverdi e conifere, il ginkgo, l’acero palmato e il tulipifero sono alberi di sicuro effetto, e le sfumature che le loro foglie prendono in autunno lasciano senza fiato.

Piantare i bulbi per la primavera

Ma non dimentichiamoci che questo è il periodo migliore per piantare le bulbacee. Croco, tulipano, iris, narciso, giglio: c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Ecco come metterle a dimora.

Autunno: in giardino piantiamo i tulipani
Autunno: in giardino piantiamo i tulipani

Dobbiamo piantare i nostri bulbi al sole, o leggermente all’ombra. Interriamoli ad almeno 5-7 centimetri di profondità – o di più se il bulbo è più grande – e con una decina di centimetri tra l’uno e l’altro.

Il terreno deve essere ricco di sostanza organica – se non lo è, aggiungiamo il concime apposta per bulbi – e dovrà essere annaffiato costantemente, ma facendo attenzione a evitare i ristagni idrici in inverno.

Abbiamo tempo per piantare i bulbi fino a dicembre, ma prima provvederemo, migliori saranno il radicamento e la fioritura!


Vedi altri articoli su: Giardinaggio |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *