Come creare un telo mare richiudibile a tracolla

Con un po' di fai da te si può facilmente trasformare qualsiasi telo mare affinché si arrotoli a mo' di stuoino e possa essere portato a tracolla come una borsa

28/07/2015

Quante volte il telo mare non entra nella borsa da spiaggia (ma la borsa è troppo comoda/troppo carina per cambiarla con una più grande)? Oppure ci entra ma vogliamo evitare che il telo bagnato rovini le riviste o altri oggetti che abbiamo in borsa? O ancora ci fa comodo trasportare il telo a parte e quindi lo teniamo a braccio o in spalla?

Con un po’ di fai da te si può facilmente trasformare qualsiasi telo mare affinché si arrotoli a mo’ di stuoino e possa essere portato a tracolla come una borsa. E se poi si sceglie una stoffa abbinata diventa anche un accessorio fashion e originale.
Inoltre, perché no, può anche essere un’ottima occasione di refashion di un vecchio telo non più utilizzato.

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”181270″]

Come creare un telo mare richiudibile a tracolla

Che cosa serve:
– il vostro telo mare preferito
– stoffa abbinata (meglio un cotone un po’ pesante): un taglio di circa cm 50×180
– forbici
– spilli
– metro da sarta
– macchina da cucire
– pennarello magico (o matita)


Leggi anche: Taglie americane e taglie italiane: convertitore e come districarsi


[dup_immagine align=”aligncenter” id=”181272″]

Come si fa:
Innanzi tutto misurate con il metro da sarta il lato corto del vostro telo mare. Ritagliate poi dalla stoffa di cotone due rettangoli della stessa larghezza del telo (aggiungendo 1,5cm per lato per le cuciture) e alti 30cm.

Ricavate dal tessuto di cotone anche due rettangoli rispettivamente di cm 30×7 e 150×7.

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”181273″]

Sovrapponete i due rettangoli di tessuto dritto su dritto. Poi individuatene il punto centrale (basterà piegarli a metà e riaprirli) e, con l’aiuto del metro da sarta e del pennarello magico o matita, segnate due spazi da 3,5cm ciascuno ad una distanza di 10cm dal centro del tessuto. Questi spazi saranno le aperture in cui inserire il manico del telo.


[dup_immagine align=”aligncenter” id=”181274″]

Cucite il telo lungo 3 lati, lasciando aperti il lato senza segni e i due spazi appena segnati con il pennarello. Poi tagliate gli angoli e rivoltate il lavoro: avrete ottenuto una grande tasca rettangolare.
Con i rettangoli di tessuto più piccoli create i manici: piegateli a metà lungo il lato corto mantenendo il dritto all’interno, cucite il lato lungo e poi risvoltate (se necessario potete aiutarvi con una spilla da balia).
Ribattete poi con la macchina da cucire ad una distanza di circa mezzo cm dai bordi.


Potrebbe interessarti: Meteo di fine luglio: week-end caldo al centro-sud, instabile al nord


[dup_immagine align=”aligncenter” id=”181276″]

Infilate la parte superiore del telo all’interno della tasca di tessuto, a mo’ di cappuccio. Ripiegate poi il bordo inferiore del tessuto verso l’interno e fermatelo con degli spilli. In questa fase fate attenzione che la piegatura anteriore e posteriore combacino il più possibile.
Inserite il manico più corto all’interno delle due aperture lasciate in precedenza e fermate anche qui con degli spilli.
Inserite il manico più lungo in corrispondenza di quello corto ma dal lato opposto, facendo attenzione che sia sul rovescio del telo spiaggia, e fermate anch’esso con degli spilli.


[dup_immagine align=”aligncenter” id=”181277″]

Cucite lungo tutti e 4 i lati, rimuovete gli spilli ed il gioco è fatto!
Per arrotolare il telo come uno stuoino sarà sufficiente ripiegare i due lati verso il centro (mantenendo la parte dritta verso l’alto), arrotolarlo fino in cima ed infilare il manico lungo all’interno di quello corto.

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”181278″]

 

In questo modo il peso dell’asciugamano stesso manterrà i rotolo ben fermo tra i manici, e potrete trasportare il tutto a tracolla come una borsa o un tappeto da yoga.


[dup_immagine align=”aligncenter” id=”181279″]

 

Prendete un libro e la crema solare, e via verso la prossima spiaggia!

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”181280″]