Come conservare la corona di alloro della laurea

Lontano dall’umidità che potrebbe rovinarla e una spruzzatina di lacca per attribuire maggiore forza alle foglie. I nostri consigli per conservare al meglio un ricordo di felicità.

10/01/2023

Incoronati e laureati. La corona d’alloro in testa è certamente un privilegio oltre che motivo di fierezza per noi e la nostra famiglia. E se volessimo conservare questa “reliquia” in modo perfetto?

Come conservare la corona di alloro della laurea

Luogo asciutto

Per conservare intatta la corona d’allora tanto agognata, serve innanzitutto un luogo asciutto. L’umidità potrebbe comprometterla e far sì che la muffa compaia e si propaghi.

Phon e lacca

Due importanti alleati saranno il phon e la lacca. Il primo eviterà che la polvere si posi e rovini la nostra coroncina d’alloro, la seconda renderà più resistenti le foglie ed eviterà che queste si spezzino.

Scatola

Se doveste ricevere la corona di alloro qualche giorno prima della laurea, riponetela lasciala dentro una scatola e in un posto non umido, quando sarà il momento di aprirla e indossarla sarà ancora perfetta. Eventualmente la scatola sarà un’ottima soluzione anche dopo, quando vorrete conservarla come ricordo importante di un traguardo atteso e raggiunto con successo