Giardino incantato

Giardino incantato

Con le particolari lampade di Torremato potremo illuminare e arredare il nostro giardino in maniera veramente esclusiva, con un taglio suggestivo ma contemporaneo, creando atmosfere incantate e paesaggi fiabeschi

-
01/07/2013

Abbiamo visto come trasformare il nostro “giardino di notte” con luci morbide minimali o dal sapore mediorientale, ma se volete un tocco proprio particolare per creare un’atmosfera incantata (quasi da fairy garden) dovete proprio vedere i nuovi e particolari  prodotti dell’azienda Torremato.

L’ultimo nato è OVO,  lampada da giardino che riprende la forma degli  Ovuli,  funghi che troviamo nei boschi di castagni e querce, richiamandoli non solo nella forma ma anche con la matericità del “cappello” della lampada realizzato in Terracotta di terra di Siena, particolare per il suo colore marrone scuro.

[dup_immagine align=”alignleft” id=”29105″]

Torremato è un’azienda trevigiana, che presenta pezzi con un forte valore estetico e funzionale, unendo il  design a materiali più legati alla tradizione classica. Infatti realizza lampade anche da esterno non solo con la solita lamiera ma anche con terracotta,  legno, ghisa, ferro con finitura cor-ten…


Leggi anche: Come scegliere la cuccia del cane per il giardino

La luce di Ovo è una luce tenue e che vuole ricreare la magica atmosfera dei boschi, si diffonde molto morbida sotto al paralume e crea anche un particolare gioco di ombre grazie ai fori sul colmo dell’ “Ovulo”  che lasciano trasparire baffi di luce.  Messi singolarmente o in gruppo, come solitamente troviamo i funghi, andranno a caratterizzare molto il nostro giardino.

Torremato ha una particolare attenzione a creare oggetti che si integrano perfettamente col paesaggio naturale nel quale andranno inseriti.

Un’altra lampada/oggetto molto interessante e unica nel suo genere è BOLE, una collezione di lampade da giardino studiate in modo da poter diventare anche dei pratici contenitori per vasi e fiori.

Composta da un monoblocco cilindrico in ghisa e ferro cor-ten emette una luce diffusa sia verso il basso che verso l’alto. Al di sopra si può posizionare un simpatico contenitore così da poter alloggiare piante e fiori che potremo tranquillamente annaffiare e curare senza interferire con l’apparecchio luminoso.

Se invece nel vostro giardino avete bisogno di creare una luce diffusa e di avere delle sedute sparse  KEPLERO fa il caso vostro. Realizzato abbinando legno di Frassino, ferro e plexiglass gioca con dei piani di legno orizzontali sfalsati  che intersecano  la colonna centrale contenente la fonte luminosa a led. Si crea così un simpatico “sgabello” luminoso che ben si sposa con l’ambiente di un giardino raffinato e minimale.


Potrebbe interessarti: Come creare un giardino zen

Infine per una luce più decisa, radente al suolo e quindi adatta a illuminare sia le zone erbose ma anche vialetti o zone con ghiaino c’è la collezione INBOX e OUTBOX.

Dalle linee pulite e minimali garantisce una buona illuminazione a terra utilizzando sorgente led o a risparmio energetico. Anche questo apparecchio si presta a esser posizionato sia in modo “casuale”, alcuni singoli altri raggruppati, sparsi nel verde, ma anche precisi e allineati, come la giometria dell’apparecchio stesso, lungo un perimetro o un percorso.

Con le particolari lampade di Torremato potremo illuminare e arredare il nostro giardino in maniera veramente esclusiva, con un taglio suggestivo ma contemporaneo, creando atmosfere incantate e paesaggi fiabeschi.

  • Scrittore e Blogger