Arredamento country chic: cucina grande protagonista

Elegante ed essenziale, ma allo stesso tempo caldo e funzionale, lo stile ispirato al rustico inglese si sta affermando anche in Italia e trova la sua massima espressione nei mobili e nei complementi per la stanza più conviviale della casa

La cucina modello English Mood Minacciolo esprime in maniera compiuta lo stile country chic
La cucina modello English Mood Minacciolo esprime in maniera compiuta lo stile country chic
  • La cucina modello English Mood Minacciolo esprime in maniera compiuta lo stile country chic
  • La cucina modello Newport di Veneta Cucine in rovere con maniglie in metallo lucido
  • La cucina modello Memory di Veneta Cucine: lo
  • La cucina modello Veronica di Lube unisce tradizione e innovazione per uno stile caldo e accogliente
  • La cucina modello Laura di Lube è
  • Cucina modello Veronica di Lube in stile country chic: comoda da vivere e funzionale
  • Atmosfera da
  • La cucina modello Belvedere di Scavolini interpreta lo stile country chic con superfici verniciate finitura intonaco o rustico o rivestite con mattonelle rustiche
  • Design classico e dinamico per la cucina modello Ambra di Gatto
  • Tinta legno o laccata patinata, la cucina modello Ducale Arrital Cucine è semplice e allo stesso tempo elegante
  • La ccucina modello Gloria di Arrex è in legno massiccio tinto bianco antico con profili rosa corallo
  • Callesella: cucina modello country chic in legno laccato panna
  • Cucina in stile country chic by Calesella, realizzata in legno naturale
  • La cucina modello Linda in castagno laccato di Diegi è accogliente, funzionale e charmant
  • Diegi propone una versione molto calda dello stile country chic con la cucina modello Linda avorio anticato
  • La cucina modello Old England di Marchi Group
  • Marchi Group interpreta lo stile country chic con la cucina modello Dhialma in legno massello

Tanto legno, atmosfere rilassate e un mood rustico: sono questi i principali ingredienti dell’arredamento country, che proposto in una versione dove i colori dominanti sono le sfumature del bianco e del beige dà forma al nuovo – e sempre più amato – stile country chic, che reinterpreta le suggestioni retrò del “parente stretto” shabby chic secondo un gusto moderno, essenziale e minimalista.

Per quanto infatti a un occhio poco allenato i due generi possano sembrare molto simili (per non dire uguali) nel design e nelle tonalità, country chic e shabby chic sono invece radicalmente diversi da un punto di vista concettuale, perché il primo rivisita in chiave contemporanea lo stile rustico dei cottage inglesi attraverso mobili e complementi di nuova fattura,  mentre il secondo mescola elementi tipici della tradizione brit e provenzale per creare ambienti arredati con pezzi vintage e di recupero sapientemente restaurati, il più delle volte con nuove destinazioni d’uso.

Cucina: stanza simbolo dell’arredamento country chic

Due opposti punti di partenza per un risultato finale ugualmente caldo e funzionale, che ha nella cucina la sua più compiuta rappresentazione. Simbolo per eccellenza dell’accoglienza e della convivialità, la stanza del focolare domestico esprime la filosofia semplice e allo stesso tempo elegante dell’arredamento country chic con credenze, cristalliere, piattaie, madie, dispense e tavoli di grandi dimensioni, realizzati in legno declinato nelle tonalità avorio, vaniglia, panna, burro, corda e sabbia, in tinta unita o con decori floreali, e caratterizzati da ante in vetro e dettagli preziosi, come per esempio maniglie in ottone.

Mobili dal fascino antico e senza tempo che, insieme a soluzioni in muratura (vero e proprio marchio di fabbrica del genere), pareti, tessuti e complementi in colori chiari e naturali contribuiscono a creare il mood charmant ma mai pretenzioso o, peggio ancora, artificioso, che tanto piace dello stile country chic, proposto in Italia da diversi mobilieri e negozi di arredamento.

Dove comprare cucine in stile country chic

Benché il country chic non si possa ancora definire pienamente conosciuto e affermato nel Belpaese, la sua eleganza essenziale e rilassata, che lo rende versatile e adatto non solo a una dimora di campagna ma anche a un appartamento in città, sta conquistando sempre più persone, come dimostra il numero crescente di produttori e rivenditori di mobili e complementi d’arredo in stile.

Per gli estimatori del genere, infatti, le offerte non mancano e le cucine interpretano il ruolo del protagonista: dai grandi marchi famosi a quelli specializzati nel settore, le soluzioni d’arredo per la stanza più conviviale della casa sono molteplici, come confermano i modelli Memory e Newport di Veneta Cucine, Agnese, Laura e Veronica di Lube, Baltimora e Belvedere di Scavolini, Ambra ed Emma di Gatto Cucine e Ducale e Gloria rispettivamente di Arrital e Arrex.

Una proposta ricca e composita, alla quale si vanno ad aggiungere le soluzioni di alcuni brand che si sono ritagliati un ruolo di primo piano nel settore country chic, come per esempio Minacciolo, Callesella, Diegi e Marchi Group.


Vedi altri articoli su: Arredamento |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *