Casa

Angolo lettura fai da te: come realizzarlo

Alcune idee e suggerimenti per realizzare un perfetto angolo lettura in casa.

Se amate la lettura e in casa non avete un luogo interamente dedicato, vi sveliamo come poter organizzare con semplicità un angolo lettura fai da te e renderlo perfetto per rilassarsi e leggere un buon libro.

L’angolo lettura può essere creato in qualsiasi ambiente della casa, anche se sarebbe indicato preferire una zona intima e possibilmente appartata, ben illuminata dalla luce naturale durante le ore diurne.

Potrebbe essere un angolo del soggiorno o della camera da letto, oppure anche in cucina o nello stanzino meno trafficato di casa.

Qualsiasi sia la stanza in cui andremo ad inserirlo, lo stile dovrà abbinarsi a quello dell’ambiente circostante.

Ovvio che se la zona living è arredata in stile nordico, non avrebbe nessun senso creare l’angolo lettura sistemando mobili in stile barocco.

Una volta trovato lo spazio più adatto, è necessario focalizzarsi in primis sulla seduta da scegliere, la protagonista assoluta dell’angolo lettura. Il nostro consiglio è senz’altro quello di optare per una poltrona da lettura con poggiatesta, schienale reclinabile e braccioli oppure per chi ama la massima comodità, si trovano anche poltrone relax (chaise-longue, dormeuse) che permettono di allungare le gambe e distendersi completamente.

Per quanto riguarda le fonti luminose, se non avete in casa zone libere vicino ad una finestra, potete creare il vostro angolo lettura illuminandolo con luce artificiale attraverso dei faretti a parete rivolti verso il basso (la luce infatti non va mai rivolta verso gli occhi) che consentono la lettura anche nelle zone più buie e durante le ore serali.

Ma vanno bene anche piantane, lampade da tavolo, purché siano direzionabili per controllare più facilmente l’angolazione della luce e emanino una luce né troppo accecante né troppo tenue.

Angolo lettura fai da te
Angolo lettura fai da te

Per concludere la progettazione dell’angolo lettura e poter godervi una rigenerante pausa lettura, è necessario considerare anche un piano d’appoggio dove sistemare il libro, gli occhiali ma anche un’eventuale tazza di tè se si è soliti sorseggiare bevande calde durante la lettura.

Il classico tavolino basso dotato di ripiani sottostanti o una mensola a muro se avete davvero poco spazio sono perfetti. Oppure si può anche considerare l’idea di prendere assieme alla poltrona un poggiapiedi abbinato e usarlo sia per rilassare le gambe sia come tavolino da appoggio.

Se lo spazio ve lo consente, altro elemento fondamentale è la libreria dove sistemare i  volumi, ma se lo spazio è ristretto andrà bene anche un semplice portariviste.

Come ultima cosa, se lo spazio dell’angolo lettura lo consente, personalizzatelo collocando oggetti e complementi.

Del resto anche l’occhio vuole la sua parte. Rendete il reading corner speciale e unico aggiungendoci una bella pianta per purificare l’aria e dare stile, un tappeto che delimiti la zona, appendendo un quadro o una stampa alle spalle della poltrona, sulla quale collocare un plaid morbido e caldo.

Una volta realizzato l’angolo lettura dei propri sogni, non resta che recarsi in libreria e fare scorta di libri.



A chi lasciare il gatto quando si va in vacanza
Animali domestici

A chi lasciare il gatto quando si va in vacanza

cose da sapere prima di prendere un cane
Animali domestici

5 cose da sapere prima di prendere un cane

Come scegliere la giusta lettiera per il gatto
Animali domestici

Come scegliere la giusta lettiera per il gatto

Incentivi condizionatori come funzionano
Elettrodomestici

Incentivi condizionatori: come funzionano?

Cosa mangiano le tartarughe alimentazione per tutti i tipi
Animali domestici

Cosa mangiano le tartarughe: alimentazione per tutti i tipi

Pampas piante e fiori da arredo
Arredamento

Pampas: piante e fiori da arredo

A chi lasciare il cane quando si va in vacanza
Animali domestici

A chi lasciare il cane quando si va in vacanza

migliori condizionatori
Elettrodomestici

I 5 migliori condizionatori per rinfrescare la tua casa