Amamelide: proprietà, controindicazioni e rimedi

Amamelide: proprietà, controindicazioni e rimedi

Questa pianta è tipica elle foreste del Canada e del Nord America ma vine coltivata anche in Europa. Ha numerose proprietà mediche, scopriamo quali.

Il suo nome scientifico è hamamelis virginiana e fa parte della famiglia delle Hamamelidaceae. Questa pianta è un arbusto, in grado di raggiungere 6 metri di altezza. Caratterizzata da foglie verdi brunastre, che diventano di colore giallo nei mesi autunnali, è tipica delle foreste del Canada e delle regioni del Nord America. Ma è coltivata anche in Europa. Molte sono le proprietà dell’amamelide, che era conosciuta fin dai tempi più antichi. Gli Indiani d’America, per esempio, la sfruttavano per le sue proprietà cicatrizzanti, sebbene solo nel ‘900 vennero scoperte le qualità ‘mediche’ di questa pianta.

Proprietà dell’Hamamelis

I numerosi effetti benefici dell’Amamelide sono da attribuire a due suoi componenti essenziali: i tannini e i flavonoidi. Questi due elementi favoriscono il mantenimento del tono muscolare delle pareti venose e contribuiscono a trattare disturbi cardiocircolatori, grazie alle loro proprietà astringenti e analgesiche. In particolare l’Amamelide si utilizza contro le vene varicose, le infiammazioni del cavo orale, la cellulite, le emorroidi e le ragadi. Ma non solo. Un altro utilizzo di questa pianta è volto a risolvere disturbi relativi alla pelle (acne, rosacea, couperose, eritemi solari). Da uno studio risulta anche la proprietà antivirale della corteccia di Hamamelis, utile per combattere il virus dell’influenza A e del Papilloma virus umano. Prima di poter utilizzare questo rimedio in ambito medico, è tuttavia necessario approfondire lo studio ed effettuare ulteriori ricerche. Fin qui abbiamo visto le proprietà dell’Amamelide e i suoi utilizzi ‘classici’. Nella medicina popolare, però, si utilizza anche per combattere i dolori mestruali. In particolare i flussi abbondanti, per le sue proprietà antiemorragiche, per le irritazioni della pelle nei bambini, come rimedio per la congiuntivite da allergia e come antidiarroico.

Hamamelis: controindicazioni ed effetti indesiderati

L’Amamelide non ha controindicazioni, è infatti indicata anche per i bambini. Gli unici soggetti che devono evitare trattamenti interni o esterni, con questa pianta, sono quelli con un’allergia certificata a uno dei principi attivi in essa contenuti. Nonostante sia una pianta sicura, è necessario porre attenzione ai dosaggi e non abusarne, in quanto potrebbero verificarsi alcuni effetti collaterali, come stitichezza o danni alla mucosa gastrica.

Rimedi a base di Amamelide

L’Hamamelis, come abbiamo visto, è indicata sia per trattamenti interni sia per quelli esterni. È dunque possibile trovare in commercio, o preparare rimedi in differenti ‘formati’. Per un uso interno sono indicati estratti, infusi e tintura madre. Altrimenti si possono trovare colliri, pomate oppure è possibile preparare un decotto e utilizzarlo sulla zona interessata con un panno. Per preparare un infuso è sufficiente portare a ebollizione 250 ml d’acqua (una tazza), immergervi un cucchiaio di foglie di Hamamelis, spegnere il fuoco e lasciare in infusione per 10 minuti, prima di filtrare il tutto. È consigliato assumere due tazze al giorno di questo infuso. Per chi preferisse utilizzare la tintura madre basta bere mezzo bicchiere d’acqua con 40 gocce di Amamelide, due volte al giorno.



Cerfoglio: rimedio naturale contro punture di insetti
Rimedi Naturali

Cerfoglio: rimedio naturale contro punture di insetti

Tarme lana: come riconoscerle e come debellarle con rimedi naturali
Rimedi Naturali

Tarme della lana: come riconoscerle e come debellarle con rimedi naturali

Essenze per rilassarsi
Rimedi Naturali

Essenze per rilassarsi

Rimedi Naturali

Olio di tea tree: come usarlo come deodorante

Rimedi Naturali

L’infuso energizzante per concentrarsi meglio durante l’inverno

Astragalo: rimedio naturale anti stress e stanchezza
Rimedi Naturali

Astragalo: rimedio naturale anti stress e stanchezza

Olio tea tree o melaleuca: proprietà, controindicazioni, usi
Rimedi Naturali

Olio tea tree o melaleuca: proprietà, controindicazioni, usi

Semi di carambola: rimedio anti gastrite
Rimedi Naturali

Semi di carambola: rimedio anti gastrite

Rimedi Naturali

Olio di tea tree: come usarlo come deodorante

È un estratto dalle mille proprietà e combatte efficacemente i cattivi odori. Scopriamo usi e benefici dell’olio di melaleuca per ascelle, ambienti domestici e amici a quattro zampe.

Leggi di più