Pancia piatta: come fare per ottenerla

Pancia piatta: come fare per ottenerla

Diciamocelo, la pancia piatta è sicuramente molto sexy ed è un traguardo ambito da molte donne (soprattutto quelle che ingrassano anche sul ventre).

Vediamo in questo articolo quali sono i passaggi fondamentali per raggiungere il nostro scopo, lavorando principalmente su quelli che sono i due fattori principali per appiattire la pancia:

1)    Dieta

2)    Allenamento

Purtroppo o per fortuna, in questo articolo non troverai rimedi passivi per ottenere il risultato, prodotti/tisane che sgonfiano la pancia o fanno dimagrire. I migliori risultati si ottengono soltanto mettendoci impegno e lavorando attivamente per raggiungerlo, altrimenti saremmo tutte magre.

Dieta per la pancia piatta: cosa mangiare

La pancia è una zona in cui si accumula facilmente il grasso, possiamo essere magre ed avere il ventre gonfio, ma nella maggior parte dei casi si tratterà semplicemente di dimagrire in quella zona.
Se ti capita sovente di soffrire di pancia gonfia le ragioni sono probabilmente due: lo stress ed alcuni alimenti che ti fermentano nell’intestino.

Nel primo caso devi lavorare sulla tua psiche, magari aiutandoti con dello yoga, migliorando la quantità/qualità del sonno, andando a passeggiare nel verde e trovando del tempo da dedicare a te stessa (lo so non è sempre facile).

Nel secondo devi individuare cosa ti gonfia, segnando su un diario, per ricordartelo, cosa mangi e trovando una correlazione tra cibo e gonfiore (di solito possono gonfiare i latticini, alcuni cereali, un eccesso di fibre alimentari).

Dieta per la pancia piatta
Prova a sostituire gli alimenti che in questo periodo ti danno fastidio, magari reintroducendoli successivamente in modo graduale. (Attenzione che molto spesso è anche una questione di quantità e non solo dell’alimento).

Se invece il gonfiore nella pancia è dato dal grasso addominale si tratta di seguire una dieta ipocalorica (la più odiata dalle italiane). Cerca di mangiare principalmente alimenti sani ed idratati: frutta, verdura, legumi e cereali integrali (tutti alimenti che purtroppo possono fermentare), attenta nei condimenti e non scegliere carni e formaggi grassi, ovviamente i dolci concedeteli massimo una volta a settimana (una fetta).

Molto spesso pensiamo di mangiare poco perché non abbiamo la reale percezione di quello che introduciamo. Per esempio, se versi senza il cucchiaio l’olio sull’insalata aggiungi facilmente 145-180kcal (e si le calorie purtroppo contano). Tantissimi alimenti venduti per light sostituiscono ai grassi gli zuccheri o viceversa ma rimangono sempre molto calorici (ricordati che i cibi ipocalorici sono in generale poco gustosi).

Tantissime donne sono a dieta 4-5 giorni a settimana ma poi rovinano i risultati nel weekend (la dieta funziona non a giorni o ad ore ma nel cronico).

Per dimagrire la pancia, non è tanto importante togliere o aggiungere quell’alimento, ma l’alimentazione nel suo complesso, ti assicuro che si dimagrisce sia con una dieta mediterranea, Zona, Vegana, Paleo, ecc. alla fine tutte le diete funzionano quando ti portano a mangiare meglio e meno.

Esercizi per la pancia piatta

Quando si tratta di appiattire la pancia tutti pensano subito agli addominali ed in effetti questi esercizi vanno benissimo, aiutano la tonicità del ventre e la stabilità di tutto il tronco. Tuttavia non fanno realmente dimagrire perché il loro consumo calorico è molto basso.

Esercizi per la pancia piatta
Esercizi per la pancia piatta

Vuoi dimagrire la pancia? Fai esercizi per le gambe, i glutei, corri e muoviti. Il dimagrimento localizzato non esiste, più un esercizio ti fa consumare calorie e più è facile andare ad intaccare le riserve di grasso a prescindere da dove ti muovi.

Circuiti a corpo libero, camminare per svariati km, corsa, bici, sono tutte attività che aiutano ad appiattire la pancia quando abbinate ad un corretto piano alimentare. L’importante anche in questo caso è essere costanti, è quello il difficile. Per questo scegli l’attività che ti piace di più, non cercare per forza la migliore (anche perché non esiste) se poi ti annoia e non sarai costante.

In generale più un esercizio coinvolge tanti distretti muscolari (principalmente gli arti inferiori) e più fa consumare energie.

Come avere la pancia piatta (in una settimana, in un mese o in un anno)

Il segreto è che non esistono segreti, altrimenti saremmo tutte magre. Vuoi appiattire la pancia? Cambia il tuo stile di vita, mangia alimenti di qualità nella giusta quantità, allenati almeno 2-3 volte a settimana e mantieni uno stile di vita attivo (il segreto dei magri è nelle abitudini).

Vedrai che i risultati arriveranno nel tempo, spesso vogliamo tutto e subito ma per avere una pancia sexy non servono sporadici atti eroici, ma una costante silenziosa lotta verso il nostro obiettivo.

Dott.ssa Carla Leone (biologa nutrizionista, laureata in scienze motorie).

Ti potrebbe interessare anche

Bicicletta
Fitness

Bicicletta: perché pedalare fa bene alla salute

My Protein: gusto ed energia con leggerezza
Fitness

My Protein: gusto ed energia con leggerezza

Aerobica e tonificante
Fitness

Acquagym: quante calorie si bruciano

Fitness

Oofos: la calzatura post allenamento

5 esercizi prima di correre
Salute

5 esercizi da fare prima di correre

Come prepararsi al meglio prima di andare a correre.

Leggi di più