Capelli lunghi e ricci: i tagli che fanno per te

Stufa di domare i tuoi ricci con spazzola e phon? Scopri quali sono i tagli lunghi più trendy per i capelli ricci.

Tagli capelli lunghi ricci
Tagli capelli lunghi ricci.

Si sa i capelli ricci sono a volte indomabili e scegliere un taglio adatto a questo tipo di capelli non è mai un’impresa facile! Infatti ancor più che per i capelli lisci il vostro parrucchiere di fiducia dovrà studiare la forma del vostro viso e saper bilanciare la lunghezza del taglio per poter ottenere un buon risultato.

Molte star ricce per natura come Halle Berry, la bellissima Rihanna o ancora la tanto copiata Sarah Jessica Parker, hanno deciso di non lisciare i capelli dando vita ad una nuova tendenza che vuole i capelli mossi e ribelli certo ma pur sempre definiti da un bel taglio.

Questione di volume

Il volume e l’effetto selvaggio possono essere difficili da gestire ma sono anche gli aspetti positivi di questo tipo di capelli.

È vero che i capelli ricci sono più difficili da “domare” e al mattino sembra quasi impossibile gestirli solo con l’aiuto di una spazzola. Con un taglio e una pettinatura giusta potrete sfoggiare un look che le star amano portare anche nelle grandi occasioni eleganti.

Il taglio giusto

Come sempre il primo passo prima di tagliare i capelli è scegliere un hair stylist di fiducia perché i capelli ricci tendono a incresparsi, serve quindi una consulenza specifica per studiare le proporzioni del viso, la facial shape, per studiare il tipo di capello e trovare un taglio che riesca a disciplinare i tuoi ricci. Chi meglio di un professionista può farlo?

Ogni donna deve trovare il suo taglio quello che le dona di più e che non le faccia rimpiangere di aver deciso di andare dal parrucchiere. Per i capelli ricci bisogna tenere conto che un taglio troppo netto costringerebbe i capelli a crescere in altezza, il risultato potrebbe essere dunque maggior volume e più nodi da districare. Se i vostri capelli sono troppo crespi infatti conviene un taglio lungo più facile da sistemare.

I tagli lunghi

Con i ricci si può giocare e inventare nuove acconciature e la moda del momento è osare con i capelli ricci in perfetto stile retrò in cui i capelli erano rigorosamente esplosivi! Questo non significa che dobbiamo consumare un’intera confezione di lacca ma trovare il taglio lungo che ci piace di più.

Il taglio scalato, in perfetto stile anni ’80, da più volume sulla parte anteriore della vostra chioma e i vostri capelli sembreranno più docili e in ordine nonostante l’effetto vaporoso di questo taglio. Se i vostri capelli ricci tendono a seccarsi e ad essere sofferenti potrete anche addolcirli con prodotti a base d’uva e polifenoli antiossidanti per nutrirli e idratarli e avere il massimo risultato dal vostro nuovo taglio.

Il taglio scalato contribuisce a sfoltire la massa di ricci riducendo la pesantezza dei capelli e conferendogli un effetto curly molto naturale conferendo così ai capelli un aspetto più sano.

Una variante molto trendy è il taglio scalato con frangetta, per le donne che non sanno rinunciare a l’inimitabile frangia da sempre riservata solo alle donne con capelli liscissimi.

Niente di più falso anche le ricce possono azzardare una lunga frangetta folta su un taglio scalato ma iper definito. Con la frangia, che sia liscissima in contrasto con i riccio o mossa per un look più casual , il taglio diventa subito più femminile ed elegante. La frangia richiede molta cura con prodotti specifici come un olio con cristalli minerali per dare lucentezza a tutta la chioma.

Il taglio pari, cioè con altezza fino alle spalle, è più portabile dello scalato e rende i capelli ricci più intensi e vaporosi, attenzione dunque alla giusta lunghezza perché, se tagliati troppo corti, rischiereste di avere lo sgradevole effetto “fungo” e rendere i capelli ancora più gonfi. Se non volete un taglio perfettamente alla pari potrete chiedere al vostro parrucchiere di scalare un po’sul davanti in modo da avere due ciuffi che incorniciano il viso regalandovi un’allure molto sofisticata.

Lo stile “afro” è tutt’altro facile da portare, dietro l’aria sbarazzina che dona questo taglio lungo c’è un utilizzo di shampoo specifici per far durare più a lungo i ricci piccoli e indomabili. Un taglio che sta bene a tutte e soprattutto alle non giovanissime per avere un look decisamente più easy.


Vedi altri articoli su: Capelli lunghi | Capelli ricci | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *