Rihanna testimonial di Mac Viva Glam

La popstar delle Barbados firma la campagna charity del colosso del make-up lanciando i rossetti Viva Glam Rihanna Lipstick e Viva Glam Rihanna Lipglass, disponibili in Italia dal 13 febbraio

Dopo Lady Gaga, Linda Evangelista e Nicki Minaj, è la volta di un’altra bella (anzi bellissima) del mondo dello spettacolo. Quando uno dei marchi più in del beauty e del make-up incontra una stella della musica internazionale, il successo non può che essere assicurato.

Continua con grande successo Viva Glam, la campagna charity di Mac nata nel 1994 per sostenere i malati di Aids e che quest’anno spegne ben 20 candeline. E quale modo migliore di festeggiare se non con la cantante che del “cin cin” ha fatto una hit internazionale? Stiamo parlando di Cheers (Drink to that) di Rihanna: la popstar delle Barbados è infatti stata scelta come testimonial della campagna Viva Glam 2014 dall’azienda di cosmetici fondata a Toronto nel lontano 1985.

In Italia l’appuntamento è fissato per il 13 febbraio quando nei negozi Mac (acronimo di Make-up Art Cosmetics) saranno lanciati i rossetti Viva Glam Rihanna Lipstick e Viva Glam Rihanna Lipglass. Due diversi prodotti dalla medesima nuance: rosso con sottotono blu e finish frost. Se per antonomasia i prodotti Mac sono considerati buoni (nascono infatti come “attrezzi del mestiere” per i make-up artist di tutto il mondo), i rossetti Viva Glam Rihanna Lipstick e Viva Glam Rihanna Lipglass sono buonissimi, in quanto l’intero ricavato della vendita (rispettivamente 18,65 euro il prezzo del primo e 18,15 euro il secondo) sarà ancora una volta devoluto alla Mac AIDS Fund, fondazione nata per sostenere i malati di Aids e HIV di tutto il mondo.

Le bene informate sanno che non si tratta della prima collaborazione tra il marchio beauty e Rihanna: già lo scorso anno la cantante e il brand hanno firmato il rossetto RiRi Woo Lipstick.

Essere alla moda e fare del bene. Why not?


Vedi altri articoli su: Collezioni makeup | Make up | Trucco labbra |

Commenti