Il trucco effetto neon: la tendenza dell'estate

Il trucco effetto neon: la tendenza dell’estate

Direttamente dagli anni ’90, il trucco neon promette di tenerci compagnia anche nei prossimi mesi. Ecco tutti i segreti e i consigli di cui fare tesoro per la realizzazione di un make-up fluo di tendenza.

Con i trucchi fluo sì che ci si diverte! Il trucco effetto neon è sicuramente quello più di tendenza per l’estate: vivace, vitaminico, protagonista, è il make-up perfetto per lunghe calde serate in discoteca e per i party in piscina o al mare. I colori neon, infatti, dal verde al fucsia, sono particolarmente adatti a valorizzare la luminosità della pelle abbronzata, ma chi ha la pelle diafana può ugualmente sbizzarrirsi con la palette dei colori fluo che ricordano gli evidenziatori che usavamo a scuola! Il trucco effetto neon, infatti, dona praticamente a tutte.

Trucco occhi fluo

I colori fluo per il trucco occhi sono un autentico passepartout. Truccando le palpebre e le ciglia con colori neon, infatti, il make-up è praticamente fatto! Via libera al mascara colorato dalle tonalità vibranti e brillanti, come l’arancio, il fucsia, il verde e il giallo fluo. Queste tonalità sono l’ideale in abbinamento alle iridi scure, ma possono essere utilizzate anche in accostamento agli occhi chiari.
Un altro prodotto immancabile per un trucco occhi fluo è l’eyeliner, da applicare solo sulla rima superiore, semplicemente realizzando una riga, oppure cimentandosi nella creazione di grafismi astratti per un make-up grafico degno delle più prestigiose passerelle.

Trucco labbra con rossetti fluo

Anche le labbra in vista dell’estate si vestono di colori psichedelici! Esistono rossetti fluo di tutte le marche, per ogni fascia di prezzo: si spazia dal rossetto fucsia neon alle tonalità ancora più eccentriche per chi non ha paura di osare. Ricordiamo, infatti, che molti brand includono nella propria gamma di prodotti rossetti fluo di nuance imprevedibili, tra cui le mille sfumature del blu, del verde e del giallo.
Per le labbra?! Of course, purché si scelga la palette cromatica più adatta alla propria carnagione e naturalmente l’occasione d’uso adatta.

Neon make-up: una tecnica da copiare

Non solo colori. Su Instagram spopolano i post dedicati al vero e proprio make-up neon, quello che riproduce l’effetto dei colori fluo che brillano solo alla luce delle lampade UV. Se non ci si vuole orientare verso uno shopping ad hoc – sono tante le linee di make-up disponibili per un trucco scenografico di questo tipo – si riesce ugualmente a ottenere un risultato molto simile accostando in modo oculato normalissimi prodotti per il trucco, giocando con i chiaroscuri per dare davvero l’illusione di un trucco fluorescente.
Il nostro consiglio? Servendosi di ombretti e rossetti iperpigmentati su una base nera, aiutandosi con una matita bianco gesso con cui delineare i contorni, è possibile creare l’illusione ottica di un trucco neon. A sdoganare questo trend sui social è stata, qualche tempo fa, la truccatrice Genevieve Jauquet.
Si tratta, naturalmente, di un make-up pensato per eventi al buio come party in discoteca o sul bagnasciuga, al chiaro di luna.

Che ne pensate?


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

I rossetti nude più belli dell'autunno
Make up

I rossetti nude più belli dell’autunno

Come mi trucco per andare al cinema
Come mi trucco

Come mi trucco per andare al cinema

Trucco corallo, come risplendere d'estate
Make up

Trucco corallo, come risplendere d’estate

Come mi trucco per andare al mare
Come mi trucco

Come mi trucco per andare al mare

5 profili beauty da seguire su Instagram
Make up

5 profili beauty da seguire su Instagram

Gloss labbra: tutte le novità del 2019
Make up

Gloss labbra: tutte le novità del 2019

Beauty routine ecosostenibile: ecco come riciclare i cosmetici
Make up

Beauty routine ecosostenibile: ecco come riciclare i cosmetici

Make up

Make up estate 2019: tutti i must have

Gloss labbra: tutte le novità del 2019
Make up

Gloss labbra: tutte le novità del 2019

Li chiamavano lucidalabbra, poi si è passati a definirli con il più tecnico termine anglofono gloss. Dagli anni ’90 ai primi anni ’00, ne hanno fatta di strada e ora sono tornati a essere di grande tendenza!

Leggi di più