Hair chalk: l’arcobaleno tra i capelli delle celebrity

Osare in fatto di colore e capigliatura è la regola imposta dalla moda autunno-inverno 2013-2014. E le vip non ci hanno pensato due volte

Kelly Osbourne
Kelly Osbourne
  • Kelly Osbourne
  • Kelly Osbourne con frangetta e chioma viola
  • Kelly Osbourne
  • American Music Awards 2013, Kesha ciocche rosa e azzurre
  • Lady Gaga
  • Lady Gaga
  • Lady Gaga
  • American Music Awards 2013, Lil' Mama
  • Lil' Mama
  • Sara De Bono
  • Katy Perry
  • Katy Perry
  • Katy Perry
  • Avril Lavigne con ciocche colorate
  • Avril Lavigne
  • Helen Mirren
  • Demi Lovato
  • Demi Lovato
  • Lady Gaga
  • Helen Mirren
  • Kelly Osbourne
  • Vanessa Hudgens
  • Diane Kruger
  • Diane Kruger
Il gesto di colorare i capelli con i gessetti dà il nome al nuovo trend hairstyle autunno inverno 2013-2014. Si chiama hair chalk, ossia l’interruzione della monotonia cromatica con ciocche colorate sparse qua e là. L’effetto arcobaleno in testa dispensa buonumore quanto un rainbow nel cielo? Sicuramente sì.

Negli anni ’90 le ciocche fluo avevano già fatto la loro comparsa e oggi ritornano a furor di popolo. Sono infatti moltissime le ragazze che sfoggiano chiome o ciocche tinte con liquidi colorati o gessetti. Secondo le tendenze i colori più richiesti sono il viola, l’arancio, il verde, il blu elettrico, il fucsia, corallo e pesca. Queste colorazioni, inoltre, proprio per il fatto di essere temporanee non aggrediscono né danneggiano il capello.

Un po’ come le sailor dagli strapoteri, le star si fanno paladine del nuovo trend e sfoggiano colorazioni a dir poco strane. La lista delle celebs che hanno lanciato e dato seguito all’usanza di capelli colore dell’arcobaleno sono davvero tante: ovviamente tra i nomi non può mancare quello dell’istrionica Lady Gaga, cui si affianca quello di Katy Perry, Avril Lavigne che dopo aver sperimentato l’arcobaleno è passata al verde monocromatico, Lil’ Mama che ha optato direttamente per un verde molto acceso, e Ke$ha che con le sue sfumature soft rosa e azzurre ricorda molto il cartone My Little Pony. Diane Kruger colora solo le punte di un fucsia acceso e riesce ad essere elegante anche con un hairstyle decisamente non conventional.

Helen Mirren, anche lei, non si è tirata indietro dinanzi alla stravaganza di una tintura rosa abbinata al suo taglio cortissimo e sbarazzino; Kelly Osbourne ha scelto di sfoderare una frangia viola e lunghezze sfumate dal viola al lilla, Demi Lovato una tintura verde petrolio e Sara De Bono un rosso alla Jessica Rabbit. Ai British Fashion AwardsSienna Miller si è presentata con un look rinnovato: sfumature rosa abbinate al biondo, suo colore abituale; Vanessa Hudgens ha optato per le calde sfumature delle foglie d’autunno. Il diktat è pressoché chiaro: la “pazza” infusione di colore sulle chiome è un must.

Nella scelta del colore è bene tenere conto del viso e della tipologia di capelli e scegliere, quindi, le tinte e toner che rendono il colore più luminoso e vivo.

Tra i colori di tendenza il fucsia, il verde acqua, l’arancio, il viola, il rosso, il blu elettrico e le varianti color pastello regalano un look sbarazzino e divertente.

Ci si può sbizzarrire tingendo alcune ciocche o applicando il colore solo sulle punte, anche nel caso dei capelli più corti. Molto carina l’idea di raccogliere i capelli in trecce di spiga, code di cavallo o chignon e arricchire l’acconciatura con un po’ di colore applicato qua e là.


Vedi altri articoli su: Capelli colorati | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *