Smagliature

Come eliminare le smagliature rosse

Le smagliature sono un fastidioso inestetismo che colpisce moltissime persone. Vediamo come eliminare le smagliature rosse.

Repentini cambi di peso, o accrescimento della statura in fase di crescita, una gravidanza o anche l’allattamento sono spesso causa di formazione delle odiose smagliature.

Dobbiamo conviverci per il resto della nostra vita? Oppure siamo in grado di eliminarle?
La risposta a questa domanda è si! Specie se le smagliature sono nella loro fase iniziale, quando sono di colore rosso, le possibilità di farle scomparire senza che lascino traccia sono molto maggiori.

Diversamente, se le smagliature non vengono trattate sin dai primi momenti della loro comparsa, esse rischiano di divenire delle vere e proprie cicatrici della pelle molto più difficili da eliminare.

Cosa sono le smagliature

Smagliature rosse.
Si tratta di cicatrici della pelle causate dalla rottura delle fibre elastiche dell’epidermide. In buona sostanza la pelle perde elasticità a causa di una sollecitazione repentina. Le smagliature si presentano all’inizio di un tipico colore rosso che si attenua man mano nel tempo, fino a diventare bianche.

Le aree del corpo che sono più facilmente soggette alla formazione di questi inestetismi sono le cosce, il seno, i fianchi, la pancia e i glutei.

Come prevenire le smagliature

Il miglior modo per prevenire la formazione delle smagliature è quello di cercare di idratare la pelle a fondo ed in modo costante, così da restituirle elasticità.
Via libera quindi all’uso di olio di mandorle dolci, burro di karité, olio di cocco fra gli altri.

Di grande aiuto per la prevenzione della formazione delle smagliature sono una dieta sana e praticare sport. Anche bere molta acqua può aiutare a prevenire la loro formazione.

Come eliminare le smagliature rosse

Le smagliature rosse possono essere curate grazie all’uso costante di prodotti specifici per il trattamento delle smagliature. In farmacia si possono trovare tantissime creme antismagliature che fanno al caso nostro ed aiutano a far rientrare il fenomeno proprio al suo stato iniziale.

Anche gli oli nutrienti, come l’olio di mandorle dolci, o sostanze molto idratanti come il burro di karité, possono essere utilizzati per curare le smagliature oltre che per prevenirle.

In genere orientativamente dopo un mese di trattamento antismagliature costante si possono cominciare ad osservare dei miglioramenti nell’aspetto delle smagliature.


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Make up

5 profili beauty da seguire su Instagram

Skincare

Come evitare di spellarsi dopo una scottatura

Gloss labbra: tutte le novità del 2019
Make up

Gloss labbra: tutte le novità del 2019

Accessori capelli: tutti i trend del momento
Hairstyle

Accessori capelli: tutti i trend del momento

Beauty routine ecosostenibile: ecco come riciclare i cosmetici
Make up

Beauty routine ecosostenibile: ecco come riciclare i cosmetici

Tempo di vacanze: i migliori epilatori da mettere in valigia
Skincare

Tempo di vacanze: i migliori epilatori da mettere in valigia

Skincare

Creme solari resistenti all’acqua: le migliori

Il trucco effetto neon: la tendenza dell'estate
Make up

Il trucco effetto neon: la tendenza dell’estate

Perfect Lips.
Bellezza fai da te

Come rendere le labbra più carnose senza ricorrere alla chirurgia

Ecco i nostri consigli su come ingrandire le labbra senza filler.

Leggi di più