Capelli: come farli crescere in modo naturale

Una chioma lunga e ben curata è sempre stupenda da ammirare. Ma come si possono fare crescere i capelli in modo naturale?

Capelli come farli crescere in modo naturale
Capelli come farli crescere in modo naturale.

Nell’immaginario di quasi ogni donna i capelli lunghi sono un sogno, spesso irrealizzabile, perché mentre ci impegniamo a cercare di farli allungare, il processo ci sembra sempre troppo lento e, spesso, specie nel periodo in cui non sono né lunghi né corti, sopraggiunge la smania del taglio e siamo di nuovo punto e a capo.
Vediamo insieme allora come fare crescere i capelli in modo naturale e veloce.

· Dieta corretta: una dieta equilibrata e ricca di quegli elementi che stimolano la crescita dei capelli, si rivela di grande aiuto per fare crescere una chioma sana ed in fretta. In questo senso dovremmo aggiungere alla nostra dieta alimenti ricchi di cheratina come: pesce, uova, legumi, carne magra e frutta secca, tra gli altri. Bevete inoltre i canonici 2 litri di acqua al giorno che aiutano a depurare il corpo, a mantenerlo sano e ben idratato dall’interno.

· Detergere regolarmente il cuoio capelluto: lavare i capelli in modo regolare aiuta a far respirare il cuoio capelluto, che viene spesso aggredito dallo smog cittadino. Quest’ultimo, peraltro, sporca i capelli più velocemente. Il sebo in eccesso inoltre impedisce al cuoio capelluto stesso di respirare bene. Tutto ciò rallenta il naturale processo di crescita del capello.

· Tagliare regolarmente i capelli: regola fondamentale per avere una chioma sana e senza le temute doppie punte. Queste ultime, infatti, rallentano il normale processo di crescita del capello. Esse inoltre sono brutte da vedere, perché conferiscono ai capelli un aspetto sfibrato e spento.

· Coccolare i capelli: maschere ed impacchi idratanti, non solo aiutano a nutrire il capello ed a mantenerlo sano e forte, ma favoriscono anche la sua crescita. Idratando la chioma con frequenza settimanale, infatti, preverremo le doppie punte ed il fenomeno dello sfibramento capillare.

Molto utili in questo senso sono gli impacchi pre-shampoo, da effettuare quindi circa una mezz’ora prima di detergere il cuoio capelluto. Inumidite i capelli ed applicate dell’olio di cocco sulle lunghezze. Avvolgete i capelli con della pellicola e lasciate agire. Trascorsi i 30 minuti procedete al normale shampoo.

Se proprio non avete pazienza e volete istantaneamente una chioma fluente, potrete sempre applicare delle extension. Però questa operazione va effettuata da personale altamente qualificato, altrimenti i capelli finiranno con l’appesantirsi e con lo stressarsi ulteriormente.


Vedi altri articoli su: Bellezza fai da te | Capelli lunghi | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *