Blush: i must have per la Primavera 2016

Pescato o rosato? In crema o in polvere? Scopri qual è il blush che fa per te, per avere sempre un colorito fresco e sano.

Blush: i must have per la Primavera 2016 - crediti foto Lancome.
Blush: i must have per la Primavera 2016 - crediti foto Lancome.
  • Blush: i must have per la Primavera 2016 - crediti foto Lancome.
  • Collistar Strobing Look n.1 toni rosa
  • Lancôme
My Parisian Blush - 01 Coral De Ville
  • Collistar Strobing Look n. 2 toni corallo
  • Essence Blush Ball
  • Lancome My Parisian Pastel
  • Lancôme
My Parisian Blush - 02 Rose Haussman
  • Chanel LA Sunrise Blush
  • Pupa Collezione Dot Shock
  • Pupa Dot Shock Blush
  • Kiko The Artist Blending Wave Multicolor Blush 
-  01
  • Kiko The Artist Blending Wave Multicolor Blush 
-  01
  • Catrice Blush Artist Shading Palette
  • Too Faced Love Flush Blush Wardrobe
  • bareMinerals READY Color Boost in The Stolen Heart
  • bareMinerals look collezione Love Escape
  • Diorblush Sculpt in Pink Shape Dior
  • YSL Fusion Ink Blush

Il blush è un prodotto di particolare importanza nel trucco perché riesce a regalare freschezza e un bell’effetto “bonne mine” anche alla pelle più spenta e ingrigita. Un tocco di blush aiuta a risvegliare il colorito in modo naturale, come se si fosse trascorsa una giornata fuori porta con il sole.
Sul mercato troviamo una scelta davvero vasta, dalle texture in crema a quelle compatte, dai blush in polvere libera a quelli liquidi effetto “seconda pelle”. Vediamo insieme quali sono i must have per la Primavera 2016.

• Collistar Ti Amo500
È una polvere viso molto versatile, può essere applicata come cipria su tutto il viso, per risaltarne il naturale colorito, oppure può essere usata come terra o blush, per un effetto più scolpito. La texture è fine e setosa, si fonde nella pelle lasciandola vellutata e naturalmente radiosa. Il prodotto è disponibile in due varianti di colore.

• Essence Blush Ball
Si tratta di un blush cotto dal finish naturalmente radioso. Elegante e non troppo vistoso, il prodotto è proposto in Italia in due varianti di colore. Grazie alla forma a”cupolina”, il blush può essere applicato appoggiandolo direttamente sulle gote sfumando con un pennello angolato.

• Lancome My Parisian Pastel
La collezione Primavera 2016 di Lancome propone due blush dalla texture inedita. Si tratta di una via di mezzo fra un blush in crema e un prodotto in mousse. La cialda è morbida come una pasta modellabile e si sfuma nella pelle con estrema semplicità. Nonostante la consistenza in crema, il prodotto non intacca il fondotinta, ed è caratterizzato da un’ottima durata.

• Chanel LA Sunrise Blush
La collezione primaverile di Chanel si ispira all’alba dei favolosi paesaggi di Los Angeles. In particolare, il blush della collezione, racchiude i meravigliosi colori che il sole riflette nel mare e fra le nuvole, un misto di rosa, fucsia e arancio per tonalità fresca e adatta a tutte le carnagioni. Il blush Chanel ha un’alta pigmentazione, va applicato in piccole quantità e sfumato fino ad ottenere un colore uniforme. La texture è fine e di facile lavorazione sulla pelle.

• Pupa Dot Shock
Molto interessante la proposta Pupa per il blush Primavera 2016. Si tratta di una versione in perle dalle diverse colorazioni che utilizzate insieme regalano un colorito fresco e radioso. Le perle hanno inoltre una piacevolissima profumazione talcata-fiorita.

• Kiko The Artist Blending Wave Multicolor Blush
Un blush realizzato con due colori miscelati fra loro per un risultato facilmente modulabile, più o meno intenso a seconda delle preferenze
. Il rilascio del colore è immediato, la texture è fine e facilmente sfumabile. La trousse, compatta e munita di specchio, presenta un’artistica pennellata in rilievo che impreziosisce il packaging.

• Catrice Blush Artist Shading Palette
Si tratta di una palette a tre cialde con tre colorazioni scelte per un look armonico e ben bilanciato. La texture è setosa, impalpabile e di facile applicazione mentre la durata è molto buona anche senza primer. Il prodotto è proposto in te varianti di colore.

• Too Faced Love Flush Blush Wardrobe
Imperdibile per tutte le appassionate di blush! Si tratta di un cofanetto contenente i 6 blush della fortunata linea Love Flush. Sono altamente pigmentati ed allo stesso tempo facili da applicare, inoltre sono caratterizzati da un durata di ben 6 ore. I colori proposti si adattano a tutte le tipologie di pelle e la disposizione in fila in un unico cofanetto permette di prelevare anche due colori insieme per un effetto personalizzato e facilmente modulabile.

• bareMinerals READY Color Boost in The Stolen Heart
Fa parte della collezione primaverile Love Escape di bareMinerals, pensata per un look luminoso ed una pelle “baciata dal sole”. Il blush è proposto con 4 spicchi in due diverse colorazioni, un color biscotto per riscaldare l’incarnato ed una tonalità champagne illuminante. Il finish è radioso e molto elegante. Il prodotto può inoltre essere utilizzato anche come una sorta di “cipria abbronzante” su tutto il viso.

• Diorblush Sculpt in Pink Shape Dior
Un blush-contouring per un effetto di pelle scolpita e luminosa
. Il prodotto è proposto in 4 varianti di colore di cui la 001 pink Shape si adatta un po’ a tutte le tipologie di carnagione. La texture, in polvere è setosa e di facile applicazione. La presenza dell’illuminante permette di schiarire il risultato o realizzare veri e propri punti luce. Ottimo prodotto per risaltare i volumi del viso con naturalezza.

• YSL Fusion Ink Blush
Un blush cremoso, quasi liquido, dalla consistenza leggera ed impalpabile. Si tratta di una sorta di crema-gel che a contatto con la pelle si fonde completamente colorando in modo naturale ad effetto “seconda pelle”. La durata è molto buona e il prodotto resiste da mattina a sera senza sbiadire. Il packaging è decisamente slim e compatto, perfetto per stare in una tasca ed essere tirato fuori per un rapido ritocco.

Molti blush agiscono meglio dopo aver usato il primer, che si può anche fabbricare DIY (ecco come realizzare un primer fai da te). Anche scegliere la cipria giusta è fondamentale, qui i consigli di UnaDonna su come usarla al meglio.


Vedi altri articoli su: Make up |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *