Zucchine fritte in pastella

Zucchine fritte in pastella

Che siano tonde o a julienne, le zucchine fritte sono un contorno che conquista specialmente i bambini. Per contenere le calorie, provatele in pastella

20/08/2014

Sommario

Che siano tonde o a julienne, le zucchine fritte sono un contorno che conquista specialmente i bambini. Per contenere le calorie, provatele in pastella

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Zucchine 2
  • Farina 00 da tenere in frigo prima della preparazione 100 grammi
  • Vodka 1 cucchiaio
  • Sale qb
  • Acqua gassata fredda qb
  • Uovo 1
  • Olio per frittura qb

Le zucchine sono delle verdure povere che possono essere preparate in tantissimi modi e trasformarsi così in contorni d’eccezione. Abbiamo visto insieme come preparare le zucchine gratinate, le zucchine ripiene e le zucchine trifolate. Una ricetta che fa gola anche ai più piccoli è sicuramente la tradizionale frittura. Nei periodi caldi è ancora più buona se avvolta da una soffice pastella. Vediamo insieme come realizzare questo piatto, da accompagnare a un arrosto di vitello o a del salmone al forno.

Per un contorno ancora più gustoso, provate le zucchine pastellate con prosciutto e formaggio o le napoletane zucchine alla scapece.

Senza uova

Per chi vuole mantenersi leggero è possibile cucinare le zucchine in pastella senza uova e il risultato sarà una frittura molto più chiara e delicata rispetto a quelle tradizionali, ottima anche per un piatto vegan. La preparazione è ancora più veloce: alla farina aggiungete soltanto un pizzico di sale e acqua gassata fredda fino a creare un composto denso e omogeneo.

Con la birra

Per ottenere una pastella ancora più leggera e soffice, potrete sostituire il cucchiaio di vodka con una tazzina di birra chiara: il procedimento resta invariato e le zucchine resteranno croccanti. Si sconsiglia l’uso della birra scura, rossa o doppio malto in quanto renderebbe troppo amara la frittura.


Leggi anche: Zucchine pastellate croccanti

Preparazione

Per preparare la pastella divide l’albume dal tuorlo.

In una ciotola amalgamate la farina con il tuorlo d’uovo, un pizzico di sale e la vodka.

Versate l’acqua frizzante a poco a poco fino a formare una crema non troppo liquida.

Lavoratela con un cucchiaio di legno e conservatela in frigo per un paio di ore.

Tagliate le zucchine tonde o a julienne (non troppo sottili) e lasciatele sgocciolare qualche minuto.

Pochi istanti prima di friggere le zucchine, togliete la pastella dal frigo e aggiungete l’albume montato a neve amalgamando bene gli ingredienti.

Immergete le zucchine nella pastella e friggete in abbondante olio di semi.

Una volta cotte, eliminate l’olio in eccesso adagiando le zucchine in pastella su carta da cucina e servite calde.