Spaghetti di zucchine con pesto e pomodorini

Ecco la ricetta degli spaghetti crudisti, leggeri e gustosi. Un piatto decisamente idratante per affrontare il caldo estivo

Gli spaghetti di zucchine sono una versione light, senza glutine ma molto gustosa dei tradizionali spaghetti di semola. Questo è un piatto decisamente estivo, idratante, fresco e preparato con ingredienti di stagione. Le zucchine sono ortaggi molto ricchi di acqua quindi molto indicati in estate. Il loro sapore delicato si sposa molto bene con quello più deciso e profumato del pesto. L’aggiunta di pomodorini dà una nota colorata e gustosa a questo piatto. La preparazione è facilissima e velocissima, senza cottura. Per la preparazione delle zucchine a julienne consiglio di utilizzare l’affetta vedure a spirale, funziona come un temperino. In pochi minuti potete preparare grandi quantità di spaghetti.

Una volta conditi gli spaghetti vanno serviti immediatamente perché, essendo le zucchine molto ricche di acqua, perdono la loro freschezza. Potete gustarli come primo piatto o piatto unico accompagnato da formaggio fresco, un pasto vegetariano d’eccezione.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 4 zucchine medie
  • 6 cucchiai pesto
  • 10 pomodorini di Pachino tagliati in pezzi
  • sale e pepe macinato fresco
  • pinoli per decorare

Preparazione

  1. Lavare le zucchine, tagliare le estremità. Preparare gli spaghetti usando l’apposito affetta verdure per tagliare le verdure a julienne.
  2. In una ciotola condire gli “spaghetti” con 5 cucchiai di pesto e i pomodorini. Salare e pepare a piacere.
  3. Disporre gli spaghetti su un piatto di portata, decorare con del pesto e pinoli.


Vedi altri articoli su: Cosa Cucino Stasera | Ho fame | Ricette con Zucchine | Ricette Estive | Ricette senza glutine | Ricette vegetariane | Ricette veloci |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *