Salsa tzatziki

La salsa tzatziki è una tipica ricetta della Grecia, fresca e invitante, ottima per accompagnare carne, pesce e insalate. Scopriamone la versione originale

salsa tzatziki

Voglia di una vacanza in Grecia? Prova ad assaporare tutto il gusto di quest’isola preparando la salsa tzatziki, una ricetta greca preparata con i prodotti tipici di questa terra, fresca e invitante. Questa salsa ha un sapore particolare, ma soprattutto e particolarmente versatile, tanto che i greci la utilizzano per accompagnare quasi tutte le pietanze, dalla carne al pesce, passando per le insalate (la famosa insalata greca) e il riso.

La ricetta originale è facile e prevede pochi ingredienti, molto semplici, come i cetrioli, lo yogurt greco, l’aglio e l’olio d’oliva.

Il termine tzatziki, deriva dal turco cacik, e l’origine di questo piatto si perde nei secoli. Secondo gli esperti a idearla sarebbero stati addirittura gli antichi greci che la preparavano mescolando all’interno di un vaso lo yogurt , l’aglio, l’acqua e il pane, e la utilizzavano per rinfrescarsi nelle giornate più calde. Da questa ricetta primordiale sarebbe infine nata la salsa tzatziki che dalla Grecia si è poi diffusa nelle zone vicine, come la Bulgaria e l’Iraq, assumendo nomi diversi, ossia Tarator e Djadjik.

Menta

Come in tutte le ricette anche per la salsa tzatziki esistono diverse varianti, la più famosa è quella che prevede l’aggiunta di menta fresca oppure di aneto. Solitamente le foglioline di menta, intere o tritate, si aggiungono nella versione turca della ricetta.

Con cosa si mangia

Noi vi consigliamo di gustarlo insieme con una bella manciata di olive greche e dell’orzo, il liquore greco, in grado di esaltare la consistenza e il sapore inconfondibile dello yogurt così cremoso e denso. Non solo, la salsa tzatziki si accompagna a tantissimi altri piatti di carne, come il gyros e il souvlaki, ma viene pure utilizzata per insaporire anche il kebap turco ed è perfetto sul roast beef o sul classico salmone al forno.

Vegano

Per realizzare la salsa tzatziki nella versione vegana basterà sostituire la dose di yogurt greco con quello di soia non dolcificato. Segui poi la ricetta come descritta per ottenere un’ottima salsa vegana.

Calorie

La salsa tzatziki non è solo buona, ma anche amica della linea! Infatti è molto leggera e dietetica, l’ideale per chi vuole perdere peso senza però rinunciare al gusto.

Ingredienti

  • 400 grammi yogurt greco
  • 4 spicchi aglio
  • 1 cetriolo
  • 3 rametti aneto
  • 4 cucchiai olio extra vergine d’oliva
  • 2 cucchiai aceto bianco
  • sale

Preparazione

  1. Lavate bene il cetriolo, pulitelo ed eliminate i semi all’interno.
  2. Affettatelo con un coltello poi versatelo in una ciotola e salatelo.
  3. Lasciate a riposo per circa mezz’ora, il tempo per il cetriolo di eliminare l’acqua.
  4. Una volta compiuta questa operazione scolate l’acqua in eccesso e versate nel mixer il cetriolo, gli spicchi d’aglio e un filo di olio extravergine d’oliva.
  5. Dopo aver ottenuto una purea mescolatela insieme con lo yogurt e l’aceto, condite infine con sale e olio.


Vedi altri articoli su: Ricette Antipasti | Ricette senza glutine | Ricette vegetariane | Ricette veloci |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *