uova sode

Uova sode

Una ricetta veloce per rendere più ricco ogni nostro piatto! Scoprite i nostri consigli per Pasqua

Le uova sono ricche di proprietà e possono diventare un ingrediente perfetto per arricchire tante ricette, dalle insalate agli antipasti. Assaggiatele poi con gli spinaci o con gli asparagi, un abbinamento davvero gustoso!

Partiamo dalla ricetta base per cucinarle, ovvero le uova sode, ma provate anche la nostra omelette o la nostra frittata al forno.

Pasqua

L’uovo, simbolo di rinascita, è uno degli elementi principali della Pasqua cristiana. Le troviamo nella versione al cioccolato ma anche sode, da gustare a colazione, benedette, come tradizione, oppure per introdurre il pranzo di Pasqua.
Per questo momento dell’anno, spesso si cerca di coinvolgere i bambini facendogli colorare le uova. In alcune Paesi, come Polonia, Ucraina e Repubblica Ceca la decorazione delle uova fanno parte di una tradizione molto sentita e ogni anno ne nascono dei veri e propri capolavori. Vediamo insieme come realizzare qualcosa di semplice…

Uova decorate

Per prima cosa cuocete le uova sode (meglio quelle a guscio bianco) seguendo la nostra ricetta e poi fatele raffreddare. A questo punto potete decorarle in vari modi. Meglio non usare le classiche tempere perché il guscio dell’uovo è poroso e potrebbe assorbire il colore e macchiarne l’interno. Preferite i colori alimentari oppure usate un trucchetto al 100% naturale: mettete le uova e delle bucce di cipolla in una vecchia calza di nylon e fate bollire il tutto in un pentolino con acqua e un cucchiaio di aceto di vino per una decina di minuti (o più a seconda dell’intensità di colore che volete raggiungere). Potete cambiare colore utilizzando un altro colorante naturale come spinaci, barbabietole, zafferano o curcuma, caffè, thè.
Un altro metodo prevede di svuotare le uova prima di decorarle. Fate un foro delicatamente con un coltellino a punta e rovesciate il contenuto in un piatto in modo che non vada sprecato. Per favorire la fuoriuscita fate un altro foro dalla parte opposta e fate passare uno stuzzicadenti. Lavate il tutto e poi fate asciugare in forno a 100° C per 10 minuti. A questo punto decorate a piacere con colori ad acquerello, pennarelli, colla e perline oppure con la tecnica del decoupage (bastano tovaglioli di carta e colla vinilica diluita con acqua).
Potete decorare anche le uova di cioccolato. Usate la pasta di zucchero e i coloranti alimentari e fate volare la fantasia…

Usate le uova decorate come segnaposto per il pranzo di Pasqua oppure come regalo fai da te per le amiche… sarà un successo!

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 10 minuti

Ingredienti

  • 4 uova

Preparazione

  1. Portate a bollore un pentolino di acqua.
  2. Immergete le uova aiutandovi con dei cucchiai e lasciate cuocere per 10 minuti.
    Per l’uovo alla coque bastano 4 minuti.
  3. Trascorso il tempo, scolate le uova e lasciatele raffreddare prima di togliere il guscio. Per accelerare i tempi passatele sotto acqua fredda corrente.
    A questo punto utilizzate le uova soda come preferite.


Ricetta Bresaola marinata con rucola e funghi
Ricette veloci

Bresaola marinata con funghi e rucola

Ricette cocktail analcolici con crodino
Ricette veloci

Ricette cocktail analcolici con crodino

Pangrattato fatto in casa
Ricette veloci

Pangrattato fatto in casa: i consigli per prepararlo

Ricette veloci

Cocktail estivi: i migliori 5

Pesto di rucola
Ricette veloci

Pesto di rucola

Straccetti di pollo al radicchio
Ricette veloci

Straccetti di pollo al radicchio

Cocktail analcolici alla frutta semplici
Ricette veloci

Cocktail analcolici alla frutta semplici

Cocktail allo champagne e melograno
Ricette veloci

Cocktail con melograno

Seitan fatto in casa: ricetta facile con il Bimby
Ricette con il Bimby

Seitan fatto in casa: ricetta facile con il Bimby

Il seitan è un sostituto della carne molto amato dai vegetariani e vegani. Sapete che potete farlo anche a casa? Seitan: ricetta facile con il Bimby.

Leggi di più