Rustici

Rustici

Non c'è buffet o aperitivo che si rispetti senza questi sfiziosissimi bocconcini che possiamo farcire davvero come vogliamo!

-
04/12/2014

Sommario

Non c'è buffet o aperitivo che si rispetti senza questi sfiziosissimi bocconcini che possiamo farcire davvero come vogliamo!

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
20 pezzi

Ingredienti Ricetta

  • Pasta sfoglia 230 grammi
  • Tonno sgocciolato 100 grammi
  • Olive nere 50 grammi
  • Tuorli duova 2
  • Latte 2 cucchiai

Probabilmente non esiste un piatto più poliedrico di questo, visto che i rustici, ottimi bocconcini di pasta sfoglia, possono essere farciti veramente con qualsiasi cosa ci piaccia.

Sono i protagonisti assoluti degli aperitivi e dei buffet delle feste poiché sono davvero semplicissimi da preparare e sono scenografici, grazie alla pasta sfoglia che, gonfiandosi, diventa croccante e bellissima, e gustosissimi.

Le farciture possono essere molteplici: carne e verdure per i golosi, spinaci e ricotta per i vegetariani, prosciutto e formaggio per i palati che amano i sapori più convenzionali. Per gli amici vegani, un mix di verdure insaporite al curry, oppure una morbida crema di tofu da abbinare alla verdura preferita.

In questa ricetta vi proponiamo una golosa variante a base di tonno e olive.

Preparazione

Scoliamo il tonno, tritiamolo e mettiamolo in una ciotolina. Aggiungiamo le le olive nere denocciolate e tritate.

Dividiamo a metà il disco di pasta sfoglia e farciamo una delle due parti con il ripieno di tonno e olive distribuito su due strisce leggermente distanziate.

Spennelliamo con l’emulsione di tuorlo e latte la parte della sfoglia rimasta scoperta; passiamo il rullo per losanghe sull’altra metà di sfoglia e poniamola sulla metà con il ripieno.

Premiamo ai lati per chiudere bene e dividiamo a metà per ottenere due filoncini. Teniamoli in frigorifero per almeno 20 minuti; poi tagliamo i filoncini in rettangoli spessi circa 3 cm. Mettiamoli in freezer per 5 minuti e poi cuociamo in forno statico preriscaldato a 180° per 20-25 minuti (160° per 10-15 minuti se ventilato).


Leggi anche: Come conservare le olive

Rita Recchia
  • Scrittore e Blogger