Polpette di miglio e cavolfiore

Una ricetta sana, gustosa e perfetta per il palato esigente dei più piccoli: le polpette di miglio e cavolfiore sono un ottimo piatto invernale per tutta la famiglia.

02/12/2015

Sommario

Una ricetta sana, gustosa e perfetta per il palato esigente dei più piccoli: le polpette di miglio e cavolfiore sono un ottimo piatto invernale per tutta la famiglia.

Tempo di preparazione:
45 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti
Quantità:
20 polpette piccole

Ingredienti Ricetta

  • Miglio 140 g
  • Cavolfiore 150 g
  • Carota (una carota piccola) 50 g
  • Parmigiano 70 g
  • Farina di mandorle 40 g
  • Pangrattato 60 g
  • Acqua bollente 1 l
  • Farina di mais qb
  • Prezzemolo 1 cucchiaio

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1
  • Calorie 80 kcal
  • Grassi 2,5 g
  • Carboidrati 10,5 g
  • Zuccheri 1 g
  • Fibre 1 g
  • Proteine 3,5 g

Le polpette di miglio e cavolfiore sono una ricetta sana e sfiziosa da proporre a tutta la famiglia: anche i più piccoli infatti apprezzeranno formato e gusto di questo piatto preparato con ingredienti semplici ma saporiti ed estremamente benefici per il nostro organismo.

Il cavolfiore è una verdura di stagione dalle preziose proprietà nutrizionali, è ricco di antiossidanti, sali minerali e vitamine. Per queste ragioni non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole!

Può tuttavia capitare che il sapore e l’odore de questa preziosa verdura risultino poco invitanti per i nostri bimbi: ecco una ricetta “furba” con cui conquistare anche il palato (e l’olfatto) dei più piccoli!

Anche il miglio è un cereale dalle importanti proprietà nutritive: grazie alla sua elevata digeribilità e al suo alto contenuto di sali minerali, vitamine e proteine ad elevato valore biologico contribuisce alla realizzazione di un piatto estremamente energetico e salutare per tutta la famiglia.

Preparazione

  1. Lavare e tagliare le verdure, riducendo le carote a piccoli pezzi e dividendo il cavolfiore in cimette.
  2. Sciacquare il miglio decorticato con abbondante acqua fredda.
  3. Tostare il miglio in una padella antiaderente per qualche minuto.
  4. Aggiungere le carote e circa mezzo litro di acqua bollente (o brodo vegetale). Lasciar sobbollire a fiamma bassa per 10 minuti mescolando con un cucchiaio di legno di tanto in tanto e aggiungendo acqua se necessario.
  5. Aggiungere le cimette di cavolfiore ed il restante brodo e far cuocere per altri 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Una volta terminata la cottura, spegnere la fiamma, coprire con un coperchio e lasciar riposare qualche minuto.
  6. Trasferire il miglio con le verdure in una terrina, lasciar intiepidire ed aggiungere la farina di mandorle (si può acquistare già pronta o ottenere frullando delle mandorle pelate), il pangrattato ed il parmigiano grattugiato. Frullare tutto con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia.
  7. Aggiungere il prezzemolo fresco tritato e, se graditi, altri aromi o spezie.
  8. Con il palmo delle mani formare delle piccole polpette leggermente appiattite e passarle nella farina di mais.
  9. Disporre le polpette sulla leccarda del forno ricoperta con carta forno bagnata e strizzata.
    Far cuocere le polpette per 30 minuti a 200 gradi, fino a quando non risulteranno dorate.
  10. Le polpette di miglio e cavolfiore sono pronte per essere gustate: buon appetito a grandi e piccini!