Ricette

Peperoni arrostiti

Un antipasto veloce e sfizioso da servire con crostini di pane o come contorno per un piatto di carne

Quando i peperoni sono arrostiti hanno un sapore completamente differente e, a mio parere, sono più appetitosi e sicuramente più digeribili che crudi, perché le sostanze indigeste sono contenute nella buccia che viene eliminata. Questa è una ricetta veloce e facilissima da realizzare, potete prepararla anche il giorno prima e poi conservarla in frigorifero. Il condimento a base di prezzemolo, acciughe e peperoncino esalta il sapore affumicato dei peperoni e rende questo piatto un antipasto sfizioso da servire con pane fresco tipo baguette, con crostini di pane oppure come contorno a del roast beef.

I peperoni sono originari dell’America del Sud, ma oggigiorno sono consumati in tutto il mondo in tantissime deliziose ricette. Sono molto ricchi di acqua (90%), quindi indicati nelle diete ipocaloriche. Inoltre contengono elevate quantità di vitamina C e pro-vitamina A, quindi, oltre che buoni, fanno bene alla nostra salute.

Ci sono vari metodi per arrostire i peperoni, quello che vi propongo, a mio avviso, è il più semplice ed efficace.

  • Resa: 4 ( 4 Persone servite )
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 4 peperoni di diverso colore
  • 6 filetti d’acciuga sott’olio
  • 2 spicchi d’aglio tagliati finemente
  • 2 cucchiani da caffè prezzemolo tritato finemente
  • 1 peperoncino privato dei semi e tagliato finemente
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 250°C.
  2. Lavare e asciugare I peperoni. Appoggiarli su una teglia da forno ricoperta con carta da forno. Infornare e cuocere per 25 minuti girando i peperoni di tanto in tanto. Il tempo di cottura può variare a seconda della dimensione. A fine cottura saranno abbrustoliti quasi completamente su tutti i lati.
  3. Prendere i peperoni ancora caldi (meglio uno alla volta), metterli in un sacchetto di plastica per alimenti per facilitare la spellatura e aspettare 15 minuti. Trascorso questo tempo, estrarli dal sacchetto e rimuovere il picciolo aiutandosi con un coltello appuntito. Aprire I peperoni, togliere i semi e i filamenti bianchi. Tagliare I peperoni in strisce (2.5 cm larghezza).
  4. In una piccola ciotola mescolare le acciughe, l’aglio, il prezzemolo e il peperoncino con l’olio. Mettere i peperoni su un piatto di portata e cospargere con il condimento preparato. Lasciar marinare a temperatura ambiente per almeno un’ora. Servire a temperatura ambiente.
  5. Nota: Al momento dell’acquisto assicuratevi che i peperoni abbiano il picciolo ben attaccato, inoltre devono essere lucidi, compatti e con la pelle ben tesa. Si conservano freschi in frigorifero per 5-6 giorni, altrimenti sott’olio e sott’aceto (sempre in frigorifero) per alcune settimane.


Straccetti di vitello con i funghi
Ricette Secondi Piatti

Straccetti di vitello con funghi

Come si fa la besciamella
Consigli di cucina

Come si fa la besciamella

cookies vegani al cioccolato e nocciole
Ricette vegane

Cookies vegani al cioccolato e nocciole

Tofu fatto in casa: ricetta con il Bimby
Ricette con il Bimby

Tofu fatto in casa: ricetta con il Bimby

Soufflé al limone
Dolci al Limone

Soufflé al limone

Come fare la birra senza glutine
Ricette senza glutine

Come fare la birra senza glutine, la ricetta

Scorzonera come cucinarla
Consigli di cucina

Scorzonera: come cucinarla

Seitan fatto in casa: ricetta facile con il Bimby
Ricette con il Bimby

Seitan fatto in casa: ricetta facile con il Bimby

Uovo di Pasqua senza lattosio
Ricette Dolci e Dessert

Uovo di Pasqua senza lattosio

A Pasqua possiamo mangiare l’uovo di cioccolato senza sentirci in colpa… è tradizione! Ecco come prepararlo senza lattosio.

Leggi di più