Pasta al sugo di funghi e salsiccia

Se vuoi assaporare il profumo dell'Autunno e gustare un primo piatto prelibato e sfizioso, ecco la ricetta per realizzarlo: la pasta al sugo di funghi e salsiccia.

Pasta al sugo di funghi e salsiccia

La pasta al sugo di funghi e salsiccia è un piatto sostanzioso, dal bouquet unico e dal gusto forte e deciso. In questa vivanda, infatti, si possono assaporare intensamente gli aromi del bosco e dell’autunno ed è assolutamente una delle ricette ideali da realizzare in questo periodo dell’anno in cui l’atmosfera autunnale ormai bussa alla porta. Il condimento si può realizzare sia al pomodoro che in bianco: è ugualmente gustoso e molto appetitoso. E’ possibile utilizzare sia pasta fresca, come tagliatelle oppure orecchiette, e sia pasta di semola di grano duro nel formato preferito. Le penne, ad esempio, sono ottime per realizzare questo piatto in quanto, grazie alla loro forma e alla rigatura, si “circondano” bene con gli ingredienti utilizzati e assorbono alla perfezione il condimento. Anche sulla tipologia dei funghi c’è un’ampia scelta: dai funghi porcini agli champignon fino ad arrivare ai funghi secchi o a quelli  conservati in salamoia nei vasetti. Visto però che siamo in autunno ed in questa stagione se ne trovano appena colti di tutte le qualità sia  al supermercato che dal fruttivendolo, il mio consiglio è di scegliere funghi freschi: piopparelli, porcini, finferli, cremini, champignon etc. Se utilizzi funghi dal sapore deciso come i funghi porcini, scegli il parmigiano da spolverizzare sulla pasta. Se invece acquisti funghi dal sapore più delicato come champignon o cremini, sarà meglio usare il pecorino grattugiato in quanto è un formaggio che mette in risalto i sapori, anche quelli più delicati. La salsiccia di maiale è ottima e molto saporita e arricchisce il piatto di fragranze e saporosità uniche, ma se hai problemi con la digeribilità e vuoi rendere il piatto più leggero, puoi anche utilizzare la salsiccia di vitello in quanto più magra e digeribile. Essendo la preparazione parecchio sostanziosa, puoi anche servirla come piatto unico.

Ecco la ricetta per realizzare la versione al rosso della pasta al sugo di funghi e salsiccia, dove ho utilizzato funghi porcini e salsiccia di maiale arricchendola con una nota di affumicato regalata dallo speck.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 350 gr. pasta corta
  • 200 gr. salsiccia fresca di maiale
  • 50 gr. speck in una sola fetta
  • 300 gr. funghi porcini freschi
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchiere vino bianco secco
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • 4 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 400 gr. pomodori pelati
  • sale rosa
  • pepe verde

Preparazione

  1. Pulisci i funghi eliminando le radichette dai gambi e raschiando via la terra sia dal gambo che dalla cappella. Pela la parte superiore, infine tagliali a fettine.
  2. Togli la pelle alla salsiccia e sminuzzala con le dita, poi pela la cipolla e tritala finemente.
  3. Taglia lo speck a dadini. Pela lo spicchio di aglio e schiaccialo leggermente.
  4. Versa l’olio extravergine di oliva in una casseruola antiaderente e lascialo scaldare leggermente. Aggiungi la cipolla tritata e fai appassire dolcemente per un minuto, quindi unisci lo speck insieme alla salsiccia sbriciolata e fai rosolare per 3 minuti.
  5. Aggiungi i funghi a fettine, mescola e lascia insaporire per 5 minuti, quindi bagna con il vino bianco secco, alza la fiamma e fai sfumare per un paio di minuti.
  6. Aggiungi i pomodori pelati sfilettati insieme al loro sugo.
  7. Condisci con sale e pepe verde appena macinati, mescola e continua la cottura a fiamma medio bassa per 20 minuti mescolando spesso e facendo attenzione che il sugo non si restringa troppo.
  8. Intanto tuffa la pasta in acqua bollente salata e falla cuocere al dente. Una volta che è cotta, scolala e trasferiscila nella casseruola con il condimento.
  9. Mescola e fai amalgamare bene la pasta al condimento per un minuto e a fiamma allegra.
  10. Spegni il fuoco, spolverizza con il prezzemolo tritato e con il parmigiano grattugiato. Dai un’ultima mescolata e distribuisci nei piatti singoli la pasta al sugo di salsiccia e funghi.
  11. Servi in tavola ben caldo e buon appetito!


Vedi altri articoli su: Cosa Cucino Stasera | Ho fame | Ricette Piatti Unici | Ricette Primi Piatti |

Commenti

  • Alex Springston

    Ricetta deliziosa e classico. Una raccomandazione meraviglioso, complimenti!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *