Panna Acida, come farla in casa

C'è chi la chiama Sour Cream, chi Creme Fraìche, ottima sia sui dolci che sulla carne... ecco a voi la ricetta della panna acida

panna acida

La panna acida è una crema molto utilizzata negli Stati Uniti e nell’America Meridionale. Di origine francese, è impiegata per condire alcuni tipi di carne e verdure, come addensante per le minestre o nella preparazione di cheesecake.

Nel caso in cui la si prepari per condire secondi piatti o spuntini, è necessario aggiungere un po’ di sale agli ingredienti, e a piacimento, del pepe, erba cipollina o spezie varie.

Per un contorno diverso dal solito, offrite ai vostri commensali la panna acida per insaporire un’insalata di pollo e noci, per delle patate al forno croccanti o delle chips alla paprika.

Un consiglio? Attente a scegliere lo yogurt! Deve essere quello greco o, eventualmente, uno magro, bianco e non zuccherato.

Con il Bimby

Versate nel contenitore del Bimby la panna e montate a velocità 3 per circa un minuto, o più, se la crema non è sufficientemente consistente. Aggiungete lo yogurt e amalgamate per 8 secondi a velocità 3. Completate con il succo di limone e mescolate bene.

Ingredienti

  • 200 grammi panna liquida fresca
  • 200 grammi yogurt greco
  • 1 succo di limone

Preparazione

  1. In una ciotola capiente amalgamate la panna con lo yogurt.
  2. Unite il succo di mezzo limone filtrato e mescolate dal basso verso l’alto con un cucchiaio.
  3. Coprite con della carta stagnola e conservate in frigo per almeno 60 minuti.
  4. Togliete qualche minuto dal frigo prima di servire.


Vedi altri articoli su: Ricette vegetariane | Ricette veloci |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *