Minestra maritata

Una ricetta della tradizione, tipica delle festività

12/02/2014

Sommario

Una ricetta della tradizione, tipica delle festività

Tempo di cottura:
30 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Scarola riccia 600 grammi
  • Cicoria 500 grammi
  • Coste o bietole 500 grammi
  • Cavolo nero 600 grammi
  • Puntine di maiale 600 grammi
  • Piedino di maiale 500 grammi
  • Salsiccia suina 300 grammi
  • Cotiche di maiale 450 grammi
  • Carote cipolle sedano verde qb
  • Sale e pepe qb qb
  • Parmigiano grattugiato qb qb
  • Olio extra vergine doliva a condire qb

Ecco un piatto ricco e sostanzioso, pur essendo tradizionalmente un piatto povero: la minestra maritata.

Preparata con ingredienti saporiti ma poco costosi, il sostanzioso piatto è originario della Campania e viene preparato in occasioni speciali, come la Pasqua.

Deve il suo nome al “matrimonio” (da cui il termine “maritata”) perfetto tra gli ingredienti che la compongono – scarole, salsiccia, carne di suino, ingredienti saporiti e sostanziosi, proprio come questa ricetta!

 

Preparazione

Tagliare a pezzi grossolani il sedano, la carota e la cipolla e cominciate a farli cuocere in una pentola capiente riempita d’acqua.

Nel fratttempo, preparate la carne: tagliate a pezzetti la salsiccia, il piedino e le cotenne che avrete precedentemente pulito.

Aggiungete la carne al brodo di verdura che state preparando: prima le puntine, poi il piedino, poi le cotenne e infine la salsiccia.

Fate cuocere per circa tre ore a fuoco basso e di tanto in tanto, con una schiumarola, eliminate il grasso che affiorerà.

Trascorse le prime tre ore, spegnete il fuoco. Mettete da parte la carne lessata, e filtrate il brodo. Una volta intiepidito, lasciatelo in frigorifero per 15 minuti. Intanto, eliminate le ossa dalla carne lessa e tagliatela a dadi.

Trascorsi i 15 minuti, prendete il brodo dal frigo ed eliminate la patina di grasso che si sarà formata sulla superficie, quindi rimettete il brodo sul fuoco e aggiungete tutte le verdure, avendo cura di far cuocere il tutto per circa 30 minuti.

Quando la cottura delle verdure sarà pressochè terminata, infine, aggiungete la carne, aggiustate di sale e pepe, mescolate bene e spegnete il fuoco.

Lasciate intiepidire e servite la minestra con il parmigiano grattugiato e un filo d’olio a crudo.