Lasagne con il Bimby

Ecco come preparare uno dei piatti più diffusi e amati della tradizione italiana grazie all'aiuto del Bimby.

Lasagne
Le lasagne sono uno dei piatti più amati dal nord al sud Italia.

Le lasagne sono uno dei piatti più conosciuti al mondo della cucina tradizionale italiana. Sono costituite da una sfoglia di pasta madre, quasi sempre all’uovo, tagliata in fogli grossolanamente rettangolari che vengono disposti in una sequenza variabile di strati, ognuno dei quali separato da una farcitura che varia in relazione alle diverse tradizioni locali.

Nelle regioni del sud Italia, zona da cui provengono le più antiche ricette di questa particolare preparazione delle lasagne, se ne contano diverse versioni, ognuna delle quali con un proprio specifico condimento. Nel nord Italia, è stata invece adottata quasi universalmente la versione “alla bolognese” della ricetta.

La ricetta più diffusa nel nord del Paese è infatti quella che contempla l’utilizzo di pasta bianca all’uovo, prevede come condimento ragù alla bolognese, besciamella e formaggio parmigiano reggiano.

Come detto invece al sud le ricette sono le più svariate. In Campania ad esempio le lasagne sono nate inizialmente per una ricca e fastosa cucina di corte: la versione napoletana della ricetta, che in questo caso non contempla l’utilizzo della pasta all’uovo, prevede tra gli ingredienti il ragù di pomodoro, i latticini (in particolare mozzarella o provola), le polpettine di carne e la ricotta romana.

Nelle Marche e in alcune zone dell’Umbria, si trovano i vincisgrassi, una variante locale con tradizione propria, il cui ragù è preparato con carne mista tritata grossolanamente o semplicemente in pezzetti, con aggiunta di rigaglie di pollo e spezie. La besciamella è inoltre abbastanza soda, in modo da avere un piatto più consistente. Nelle ricette più antiche è previsto anche l’impiego del tartufo.

La ricetta che vi proponiamo è quella tradizionale emiliana e vi raccontiamo come prepararla utilizzando solo ed esclusivamente il Bimby dall’inizio alla fine.

Prima però alcune accortezze. Il macinato deve essere misto in maniera tale da essere il più saporito possibile, aggiungete quindi, in caso, anche della salsiccia. La besciamella deve essere fredda e ben densa, in maniera tale da riuscire a creare un’armonia col condimento e il tutto deve mischiarsi per bene. Infine si può aggiungere del pangrattato e del burro per far fare una bella crosticina croccante.

Quando la cottura è terminata, lasciate la lasagna 5 minuti fuori dal forno e solo dopo procedete tagliarla e sformarla, altrimenti si sfalda.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 1 ora 15 minuti

Ingredienti

  • 300 grammi carne macinata
  • 100 grammi salsiccia
  • 150 grammi base soffritto carote, sedano, cipolla
  • 1 foglia alloro
  • sale e pepe
  • olio di oliva
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 250 grammi passata di pomodoro
  • 250 grammi concentrato di pomodoro
  • acqua
  • 500 millilitri latte
  • 500 grammi burro
  • noce moscata
  • 100 grammi farina 00
  • 100 grammi parmigiano-reggiano-grattugiato
  • pangrattato
  • 500 grammi pasta all’uovo per lasagne già pronta senza cottura

Preparazione

  1. Per fare il ragù tagliare a pezzetti la base per soffritto (carote, cipolle e sedano) → 10 sec. / vel. 4.
  2. Mettere all’interno del boccale abbondante olio di oliva, soffriggere → 3 min. / 100 ° / vel. 1.
  3. Unire la carne macinata mista e la salsiccia priva di pelle e cuocere ancora → 10 min. / 100° / vel. 1.
  4. Sfumare col vino bianco alcuni minuti prima della fine.
  5. Aggiungere la passata e il concentrato di pomodoro, l’alloro, il sale, il pepe e l’acqua. Cuocere → 30 min. / 100° / vel. 1. Questo sarà il condimento delle lasagne, da mettere da parte.
  6. Per la besciamella mettere dentro al boccale pulito farina, latte, burro, noce moscata, sale e pepe e cuocere → 12 min. / 90° / vel. 4. Travasare il tutto all’interno di un contenitore e mettere da parte.
  7. Adesso si compone il piatto. Mettere sulla base di una teglia da forno del ragù e della besciamella creando uno strato superficiale. A seguire i fogli di pasta per lasagne: coprire a strati con un’alternanza di besciamella, ragù e parmigiano fino a ottenere il numero di strati desiderato.
  8. Aggiungere sull’ultimo strato abbondante parmigiano, pangrattato e qualche fiocchetto di burro. Cuocere in forno a 220° per circa 30 minuti.


Vedi altri articoli su: Ricette con il Bimby |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *