Lasagne bianche

Ottima ed appetitosa alternativa per servire un primo piatto importante e prelibato

Lasagne bianche

Le lasagne bianche sono un piatto molto saporito tipico della tradizione culinaria della regione Emilia Romagna e sono una versione in bianco delle più note lasagne tradizionali.

Si preparano utilizzando fogli di pasta all’uovo bianca o verde e condendole con un saporoso ragù di carne e con una sfiziosa ed immancabile besciamella setosa e cremosa.

Sono lasagne morbide e vellutate, dal sapore delicato e condite con un ragù che deve essere preparato con carne di manzo e di maiale in eguale quantità e che renderà le lasagne molto saporite e corpose.

Niente mozzarella e, soprattutto, niente passata di pomodoro.

La besciamella è elemento indispensabile ed insostituibile nella preparazione di questo piatto e deve essere morbida, soffice e fluida in quanto il ragù è un ingrediente piuttosto asciutto e inoltre, durante la cottura, permette alla pasta di rimanere morbida e delicata e di non asciugarsi troppo. Per questo ti consiglio di prepararla tu stessa in modo da darle la giusta consistenza.

Le lasagne bianche sono un primo piatto sostanzioso, indicato da servire per il pranzo della domenica oppure durante il periodo delle Feste natalizie e sono amate da grandi e piccini.

Ecco la ricetta facile facile per realizzare un buon piatto di Lasagne bianche.

  • Resa: 6 Persone servite
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 1 ora 10 minuti

Ingredienti

  • 500 gr. latte
  • 50 gr. farina
  • 30 gr. burro
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico noce moscata
  • 4 cucchiai vino bianco secco
  • 500 gr. lasagne
  • 350 gr. carne di manzo macinata
  • 350 gr. carne di maiale macinata
  • 100 gr. parmigiano reggiano grattugiato
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla bianca media

Preparazione

  1. Pela la cipolla ed affettala finemente.
    Metti l’olio extravergine di oliva in una casseruola ed unisci la cipolla. Falla soffriggere dolcemente a fiamma bassa in modo che si appassisca diventando tenera ma senza bruciarsi.
  2. Unisci la carne macinata di maiale e di manzo in una terrina. Falle ben amalgamare e poi uniscile alla cipolla. Mescola bene e fai insaporire per una decina di minuti. Bagna con il vino, alza la fiamma e fallo sfumare mescolando in continuazione.
    Quando il vino è evaporato del tutto, spegni il fuoco.
  3. Versa il latte in una pentola insieme alla farina setacciata, alla noce moscata, al sale ed al burro.
    Mescola lentamente con un cucchiaio di legno mantenendo la fiamma media.
    Dopo circa 15 minuti la besciamella è pronta: deve essere una salsa cremosa e fluida.
  4. Cospargi il fondo di una pirofila rettangolare con uno strato di besciamella.
    Sistemaci sopra uno strato di lasagne e cospargilo con il ragù bianco e spolverizza con il parmigiano reggiano grattugiato.
    Quindi ricopri con la besciamella e continua in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.
  5. Termina ricoprendo bene con la besciamella rimasta e spolverizzando con tutto il parmigiano reggiano grattugiato avanzato.
  6. Metti nel forno fatto scaldare in precedenza a 180 gradi e lascia cuocere per 35/40 minuti.
  7. Togli le Lasagne bianche dal forno, lasciale intiepidire 5 minuti e poi portale in tavola direttamente con la pirofila.
  8. Tagliale e servi i tuoi commensali.
    Buon appetito!!!


Vedi altri articoli su: Ricette di Natale | Ricette Primi Piatti |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *