Insalata d’orzo

Una ricetta facile, perfetta da portare in spiaggia, a un picnic o semplicemente in ufficio. In più l'orzo è leggero e sazia facilmente

insalata orzo

L’insalata d’orzo è un piatto fresco e appetitoso che fa pensare subito all’estate e alle scampagnate all’aria aperta. In più è una ricetta facile da preparare e particolarmente gustosa. Ottima da mangiare durante un picnic, in spiaggia o in ufficio (la cosiddetta schiscetta) perché si può cucinare con largo anticipo e assaporare fredda, così come vuole la ricetta originale.

Mangiandola qualche ora dopo la preparazione infatti i vari ingredienti dell’insalata d’orzo si amalgamano meglio e il piatto ha un sapore ancora più buono. L’orzo è un cereale nutriente e ricco di fibre, che si presta come base per preparare tantissime ricette. Inoltre è particolarmente adatto a chi sta a dieta o si vuole mantenere leggero, perché è saporito e sazia in fretta. Per questo è perfetto come piatto unico, soprattutto se condito con il tonno oppure i fagioli e verdure. Se invece ti piacciono i sapori orientali puoi cucinarlo con bocconcini di pollo al curry e peperoncino, accompagnato da una salsa a base di yogurt greco ed erba cipollina. Una vera delizia per gli amanti della cucina etnica!

In questa ricetta in particolare abbiamo voluto condire l’orzo con le verdure di stagione per renderlo ancora più appetitoso. Le melanzane, le zucchine e i peperoni cotti in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e l’aglio hanno una consistenza croccante e un gusto irresistibile. I funghetti sott’olio danno invece una punta di agrodolce a tutto il piatto, mentre la mozzarella aggiunge una nota delicata. A rendere tutto più speciale il basilico, con il suo profumo intenso e quel verde acceso che mette subito allegria e trasforma ogni piatto una vera specialità.
E in inverno? Utilizzate broccoli, patate croccanti e carote e profumato con origano e magari avete fatto essiccare voi l’estate scorsa.

Se siete alla ricerca di ricette fresche e leggere provate anche la nostra insalata di farro o la nostra insalata di riso!

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 40 minuti

Ingredienti

  • 400 grammi orzo
  • 200 grammi zucchine
  • 200 grammi peperoni
  • 200 grammi melanzane
  • 100 grammi funghi sott’olio
  • olio extravergine di oliva
  • basilico
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa ponete l’orzo in ammollo per almeno tre ore, poi cuocetelo in una pentola con abbondante acqua salata per circa 30 minuti.
  2. Quando sarà pronto scolatelo, bagnatelo con l’acqua fredda e lasciatelo a riposo in una insalatiera.
  3. Nel frattempo pulite le melanzane, le zucchine e i peperoni, poi tagliateli a tocchetti e fateli rosolare in una pentola con uno spicchio d’aglio e un filo d’olio extravergine d’oliva.
  4. Fate a tocchetti anche la mozzarella e tritate finemente il basilico.
  5. Infine versate le verdure a cubetti e la mozzarella nell’insalatiera insieme con l’orzo. Mescolate per bene condendo con olio extravergine d’oliva, sale, pepe e basilico.
  6. Conservate in frigo per almeno un ora prima di servire a tavola.


Vedi altri articoli su: Insalate di Cereali | Insalate Estive | Ricette Estive | Ricette Light | Ricette Primi Piatti | Ricette vegane | Ricette vegetariane |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *