Insalata di radicchio, songino e semi di chia

Tra gli ingredienti detox per eccellenza il radicchio è in prima fila! Lo possiamo usare in tanti modi diversi ed è sempre gradevole anche nelle semplici insalate… come questa che vi proponiamo!

Un'insalata rinfrescante e dall'effetto detox: il mix radicchio, songino e semi di chia è un vero toccasana!
Un'insalata rinfrescante e dall'effetto detox: il mix radicchio, songino e semi di chia è un vero toccasana!

Si tratta di un contorno semplice che può essere servito in tavola come pietanza unica, magari arricchito di qualche proteina semplice come un uovo sodo.

Le proprietà degli ingredienti

Il radicchio è molto ricco di potassio, ferro, rame, calcio, fosforo e tante vitamine come quelle del gruppo E e K: consumato crudo fa benissimo perché conserva intatte moltissime proprietà che altrimenti in cottura andrebbero perse. Un vero toccasana per il nostro organismo, soprattutto se si cerca un rimedio naturale a disturbi della digestione o stitichezza.

Le tante fibre che esso contiene lo rendono un alleato prezioso per chi ha problemi di diabete, perché trattengono gli zuccheri presenti nel sangue.
Inoltre, il radicchio sembra essere particolarmente utile in caso di insonnia e di problemi a carico del sistema circolatorio.

La valerianella olitoria, meglio nota come songino, è sempre presente come accompagnamento nelle insalate per il suo sapore delicato e poco invasivo. Le sue foglioline tenere sono molto gradevoli e nella loro semplicità posseggono molte proprietà utili, tra le quali le vitamine (A-B-C), molti sali minerali e pochissime calorie.
Si tratta di un alimento che ha notevoli effetti benefici sull’anemia e previene l’arteriosclerosi, svolgendo anche un’azione digestiva e protettiva delle mucose gastriche.
Va assunta con moderazione perché in grandi quantità può avere effetti lassativi.

Anche i semi di chia sono un altro toccasana per il nostro organismo! Questi piccoli semini neri sono estremamente utili per tenere sotto controllo il peso corporeo perché assunti nelle giuste quantità danno un senso di sazietà. Abbassano il livello di colesterolo nel sangue e sono ottimi alleati per chi desidera fare un pieno di omega 3, sali minerali e ferro (ne contengono tre volte tanto la quantità presente negli spinaci).

Il radicchio rosso è ottimo anche cotto! Avete mai provato il risotto radicchio e taleggiole penne bacon affumicato e radicchio o il risotto allo zafferano con radicchio stufato?

  • Resa: 2 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti

Ingredienti

  • 1 radicchio rosso di Treviso
  • 200 g songino
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • semi di chia
  • erba cipollina

Preparazione

  1. Mondate il radicchio e sciacquatelo sotto l’acqua corrente. Tagliatelo finemente a striscione e mettetelo in una ciotola.
  2. Unite al radicchio il songino ben lavato e strizzato e condite tutto con olio evo, sale e semi di chia.

  3. Guarnite con dell’erba cipollina fresca.
  4. Potete arricchire questa insalata super nutriente con delle proteine a base di pesce, come il salmone affumicato oppure a tranci di tonno fresco.


Vedi altri articoli su: Insalate Particolari | Ricette detox |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *