Insalata con cavolfiore e melograno

Un contorno invernale, leggero e depurante. Bello da vedersi e perfetto per pranzi e cene sostanziose, come quelli di Natale e Capodanno

28/12/2013

Sommario

Un contorno invernale, leggero e depurante. Bello da vedersi e perfetto per pranzi e cene sostanziose, come quelli di Natale e Capodanno

Tempo di preparazione:
20 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Cavolfiore 1
  • Melograno 1
  • Coriandolo qb
  • Nocciole o noci qb
  • Olio sale e pepe qb
  • Aceto balsamico qb

Ecco un contorno piuttosto particolare, dal gusto delicato e molto rinfrescante. Perfetto per quei pranzi e quelle cene di Natale e capodanno piuttosto sostanziosi, perché con i suoi ingredienti – cavolfiore, melograno e coriandolo – svolge un’azione depurativa. E perché, sulla tavola, è molto scenografico.

La nostra insalata con cavolfiore e melograno è povera di calorie e ricca di vitamine, potassio, rame, acido folico, fibre e antiossidanti. E per darle un tocco in più, ecco l’aggiunta delle nocciole tostate.

Vi diamo anche un suggerimento perché il cavolfiore, si sa, non emana un buon odore mentre si cuoce. Per superare questo problema tanti sono i rimedi fai-da-te a cui possiamo ricorrere. Per esempio, aggiungere una mollica di pane imbevuta di aceto o scorza di limone mentre si cuoce la verdure. Ma anche aggiungere un po’ di latte all’acqua di cottura o appoggiare sul coperchio della pentola una fetta di pane con molta mollica o una tazzina da caffè piena di aceto. O, infine, aggiungere al cavolfiore un paio di noci o qualche foglia d’alloro.

Ora che conosciamo questi trucchetti, non possiamo che metterli alla prova!

Preparazione

Puliamo, laviamo e lessiamo il cavolfiore.

Intanto sgraniamo il melograno, e mettiamo a tostare in una padella le nocciole (o noci).

Quando sarà cotto, uniamo il cavolfiore, il melograno e le nocciole. Aggiungiamo il coriandolo precedentemente lavato e condiamo con olio, sale e aceto balsamico.