Hummus di ceci con pane pita fatto in casa

Una crema di ceci e pasta di sesamo accompagnata con pane Pita homemade: l'idea perfetta per un antipasto sfizioso, sano e originale.

L’hummus è un piatto molto diffuso soprattutto nel Medio Oriente, ma sta prendendo piede in tutta Europa grazie ai ristoranti multietnici che troviamo ormai in ogni città.

Si tratta di una crema spalmabile di ceci, insaporita con lime, paprika e arricchita dalla tahina, una pasta a base di semi di sesamo tostati.

Adatto anche ai vegetariani, può essere servito come aperitivo o come antipasto, accompagnato dal tipico pane pita, una morbida “tasca” da farcire.

Buon appetito!

  • Resa: 2 Persone servite
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 60 minuti

Ingredienti

  • 300 grammi ceci lessati
  • 20 grammi semi di sesamo
  • 2 cucchiai olio evo
  • lime
  • sale
  • paprika dolce
  • 250 grammi farina di grano duro
  • 10 grammi lievito fresco
  • 160 millilitri acqua

Preparazione

  1. Preparate tutti gli ingredienti sul piano di lavoro.

  2. Tostate il sesamo in padella a fuoco lento.

  3. Una volta tostato trasferitelo in un mortaio e con il pestello riducetelo ad una pasta.
    Mentre pestate aggiungete mezzo cucchiaio d’olio.

  4. Mettete nel mixer i ceci, la pasta di sesamo, il sale, la paprika e il succo di mezzo lime.

  5. Frullate fino a raggiungere un impasto cremoso.

  6. Per l’impasto del pane mettete la farina, il sale, il lievito (precedentemente sciolto in due cucchiai d’acqua) e un cucchiaio d’olio in una bacinella.
    Impastate con le mani e fate staccare la farina dai bordi.

  7. Togliete l’impasto dalla bacinella, trasferitevi sul piano di lavoro leggermente oliato e impastate per 5 minuti.

  8. Mettete l’impasto ottenuto in una bacinella pulita e oliata e coprite con una pellicola.
    Lasciate riposare fino a che l’impasto non abbia raddoppiato la dimensione.

  9. Dividete l’impasto in più panette della stessa dimensione.
    Impastatele con le dita fino a ottenere una superficie liscia; attenzione però a non appiattirle troppo.
    Lasciatele lievitare per altri 10 minuti.

  10. Stendete le panette con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa cinque millimetri e date una forma ovale all’impasto.

  11. Ungete una padella e mettetela sul fuoco.
    Non appena sarà calda disponetevi una panetta per volta.
    Fatela cuocere cinque minuti per lato.

  12. Servite il pane Pita ben caldo.
    Potete intingerlo nell’hummus oppure aprirlo e farcirlo.


Vedi altri articoli su: Fatto In Casa | Ho fame | Ricette a base di legumi | Ricette Antipasti | Ricette Contorni | Ricette Estive | Ricette Secondi Piatti | Ricette vegane | Ricette vegetariane |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *