Flan di panettone

Flan di panettone

Ti è avanzato del panettone o del pandoro e non sai che farne? Ecco una gustosissima soluzione che stupirà grandi e piccini.

-
12/01/2022

Sommario

Il flan di panettone è un dolce preparato con il panettone avanzato dalle feste, accompagnato con una crema allo spumante e chicchi di melagrana.

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
35 minuti
Quantità:
6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Panettone avanzato 300 g
  • Latte 200 g
  • Tuorli d'uovo 3
  • Zucchero semolato 50 g
  • Scorza grattugiata d'arancia 1
  • Brandy 1 bicchierino
  • Amido di mais 50 g
  • Latte (per la crema) 350 g
  • Spumante 150 ml
  • Tuorli d'uovo 4
  • Zucchero semolato 80 g
  • Amido di mais 30 g
  • Bacca di vaniglia 1

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1 porzione
  • Calorie 120 kcal
  • Grassi 5 g
  • Carboidrati 18 g

Come utilizzare gli avanzi del panettone dopo le feste? Spesso passato Natale e Capodanno vogliamo smaltire i dolci rimasti ma non sappiamo cosa farne. Ecco come riciclare un tipico dolce natalizio, creando un nuovo piatto, originale e goloso, il flan di panettone.

Il flan di panettone, o sformato di panettone, è un dolce perfetto da servire a fine pasto, ma anche da gustare a merenda insieme a un tè caldo. Ottimo con una spolverata di zucchero a velo e un rametto di ribes, oppure per una versione più elegante e golosa, con una crema allo spumante.

Anche lo spumante a volte può avanzare dopo i brindisi di Capodanno. Questa è l’occasione giusta per riciclarlo preparando una crema pasticcera delicata e con un leggero retrogusto di vino spumante.

Se non siete degli amanti del panettone, potete seguire la stessa ricetta utilizzando gli avanzi del pandoro.

panettone

Preparazione

  • Iniziate tagliando il panettone avanzato a pezzetti, mettetelo in una ciotola e bagnatelo con il brandy.
  • A parte frullate i tuorli d’uovo con lo zucchero, unite il latte, la scorza d’arancia grattugiata e l’amido di mais setacciato.
  • Aggiungete al composto i pezzetti di panettone e incorporate delicatamente con una spatola.
  • Imburrate e infarinate i pirottini, poi versatevi al loro interno il composto. Mettete in frigorifero i pirottini per 30 minuti, per far rassodare il composto.
  • Infornate i flan in forno ventilato a 180° per 30 minuti. Trascorso questo tempo, inserite uno stecchino al centro del dolce, se ne esce asciutto i flan sono cotti, altrimenti teneteli in forno per altri 5 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
  • Preparate la crema allo spumante: in una ciotola sbattete i tuorli d’uovo con lo zucchero e l’amido di mais setacciato.
  • In un pentolino fate bollire per qualche minuto lo spumante, in modo da far evaporare l’alcol e rendere lo spumante più leggero.
  • In un altro pentolino mettete a bollire il latte con la vaniglia. Non appena prende bollore spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.
  • Versate il latte tiepido nella ciotola dove avete sbattuto le uova, mescolate bene con la frusta. Infine unite anche lo spumante.
  • Versate il tutto in un pentolino e fate cuocere a fiamma bassa, continuando a mescolare affinché non attacchi.
  • Quando la crema inizia ad addensare, mescolate bene sempre con la frusta e spegnete il fuoco.
  • Coprite la crema pasticcera allo spumante con la pellicola per alimenti, a contatto diretto con la superficie. In questo modo non si formerà la pellicina (che andrebbe poi eliminata).


Leggi anche: Panettone al pistacchio fatto in casa: la ricetta

Francesca Guglielmero
  • Scrittore e Blogger