Flan di asparagi

Flan di asparagi

Sommario

Il flan di asparagi è un ottimo antipasto primaverile da servire con una cremosa fonduta al parmigiano, per un risultato delicato e sfizioso

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti
Quantità:
4 persone

Ingredienti Ricetta

  • Asparagi 500 g
  • Panna da cucina 100 ml
  • Spicchio d'aglio 1
  • Olio evo q.b.
  • Uovo 1
  • Parmigiano reggiano grattugiato 40 g
  • Foglie di basilico 3-4
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Burro q.b.
  • Pangrattato q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 1 porzione
  • Calorie 85 kcal
  • Grassi 4,6 g
  • Carboidrati 2,6 g

Il flan di asparagi è un antipasto vegetariano tipico della stagione primaverile, ottimo da proporre per il menù di Pasqua o per un pranzo della domenica con amici o familiari.

In questo periodo dell’anno gli asparagi iniziano ad arricchire le nostre tavole e i piatti, con il loro colore verde brillante e il sapore delicato e lievemente dolce. Un ingrediente molto versatile, ottimo per primi e secondi piatti, abbinato a carne, pesce, uova.

Esistono diverse varietà di asparago: il più comune e facilmente reperibile è quello verde, nonché quello più usato in cucina. L’asparago bianco, molto delicato e tenero, ma con un gambo spesso, il più famoso è la varietà DOP di Bassano del Grappa, comune della provincia di Vicenza. E ancora l’asparago viola, come il violetto d’Albenga, nato da una mutazione spontanea.

Per un menù completo a base di asparagi, oltre al flan di asparagi potete preparare un primo piatto goloso e al tempo stesso delicato come le crespelle con asparagi.

Preparazione

  • Per preparare un ottimo flan di asparagi, iniziate a pulire gli asparagi. Lavateli, eliminate la parte finale del gambo, più legnosa, ed eventuali residui di terra. Pelate lo stelo con un pelapatate, dall’alto verso il basso, eliminando la parte verde filamentosa.
  • Mettete gli asparagi a bollire in una pentola con acqua salata per circa 5 minuti. Scolateli e lasciateli raffreddare. Tagliate gli asparagi in più parti, saltateli in padella con un po’ di olio e lo spicchio d’aglio, per qualche minuto. Aggiustate di sale e pepe e aggiungete qualche foglia di basilico. Mescolate, eliminate l’aglio e spegnete il fuoco.
  • Frullate gli asparagi raffreddati per creare una crema densa: aggiungete poi l’uovo, la panna, il parmigiano grattugiato, e mescolate per amalgamare bene gli ingredienti.
  • Imburrate gli stampini da flan, poi spolverate con il pangrattato. Versate in ogni stampino il composto, fino quasi all’orlo, poi coprite la superficie con altro pangrattato.
  • Mettete gli stampini in una teglia, aggiungete acqua calda per cuocere i flan a bagnomaria. Infornate in forno caldo, 160°, modalità ventilata, per 35-40 minuti, o fino a che la superficie dei flan non risulterà leggermente dorata.
  • Sfornate i flan, lasciateli intiepidire e toglieteli delicatamente dagli stampini, aiutandovi con un coltello.
  • Preparate la fonduta al parmigiano: in un pentolino scaldate la panna, aggiungete il parmigiano grattugiato, mescolate bene e lasciate addensare per qualche minuto. Servite i flan appena tiepidi, o freddi, con la fonduta calda.

Proprietà degli asparagi

Gli asparagi, dal latino asparago officinalis, sono un ortaggio molto sano e ricco di proprietà benefiche per la nostra salute, grazie alle sostanze in essi presenti. Sono ricchi di acqua e fibre, mentre hanno poche calorie. Hanno proprietà antiossidanti, e sono una fonte importante di vitamine e sali minerali.


Leggi anche: Flan di panettone

Gli asparagi hanno un forte effetto diuretico, depurativo e drenante, grazie all’abbondanza non solo di acqua, ma anche di potassio e alla presenza dell’amminoacido asparagina.