Ricette Dolci e Dessert

Torta di Zucca (Pumpkin Pie)

Per concludere in dolcezza la cena del Thanksgiving, la ricetta di un dolce della tradizione americana con una variante tutta italiana!

La torta di zucca o pumpkin pie è un dessert tipicamente americano, preparato per festeggiare il Thanksgiving, la festa del ringraziamento che cade il quarto giovedì del mese di novembre. Questa tradizione è nata nel 1621 quando i pellegrini rendevano grazie a Dio per tutto quello che era stato raccolto durante il primo anno e, naturalmente la zucca, essendo un simbolo autunnale, era usata come elemento celebrativo della stagione.

La ricetta tradizionale americana impiega come base la tipica pie crust (vedi ricetta di torta americana di ciliegie) e come ripieno una cremosa purea a base di zucca, panna, zucchero, spezie e uova. La ricetta che vi propongo è una mia creazione con l’aggiunta di ingredienti tipicamente italiani per il ripieno quali amaretti e amaretto di Saronno, mentre la base è preparata con pasta brisè. Il gusto degli amaretti si sposa molto bene con quello della zucca rendendo questo dolce veramente goloso (abbiamo proposto questo abbinamento anche nella ricetta della pasta con zucca e amaretti). È tradizionalmente servita con panna montata, io personalmente la preferisco liscia per assaporare pienamente il gusto della zucca.

Ingredienti

  • 250 grammi farina 00
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 120 grammi burro freddo tagliato a cubetti
  • 60 millitri acqua ghiacciata
  • 450 grammi purea di zucca
  • 250 millitri panna da cucina
  • 50 grammi zucchero di canna
  • 100 grammi zucchero semolato
  • 10 amaretti tritati finemente
  • 100 millitri Amaretto di Saronno
  • 1 cucchiaio da tè cannella
  • 1 pizzico noce moscata
  • 2 chiodi di garofano sbriciolati
  • 2 uova sbattute
  • sale

Preparazione

  1. Per preparare la base, in una ciotola capiente setacciare la farina e una presa di sale. Aggiungere il burro e lavorare con una forchetta fino a ottenere un composto sabbioso. Aggiungere il tuorlo d’uovo e l’acqua. Lavorare con un cucchiaio fino a ottenere un impasto omogeneo. Formare una palla, avvolgerla in una pellicola aderente e lasciar riposare in frigorifero per 30 minuti.
  2. Preriscaldare il forno a 190 °C.
  3. Per il ripieno in una ciotola capiente sbattere con una frusta la purea di zucca, la panna, lo zucchero di canna, lo zucchero semolato, gli amaretti, il liquore, le spezie e un pizzico di sale. Aggiungere le uova precedentemente sbattute.
  4. Trascorsi 30 minuti, stendere con le mani sul fondo e i lati di una teglia di ceramica di 25 cm di diametro. Bucherellare con i rebbi di una forchetta. Versare il composto sulla base, infornare e cuocere per 10 min. Abbassare la temperatura a 170 °C e cuocere per 35 minuti.
  5. Lasciar raffreddare su una griglia e servire con panna montata, se gradite. Può essere conservata in frigorifero per 1-2 giorni, se ne rimarrà!!
  6. Nota: Per la preparazione della purea di zucca vedi pasta con zucca e amaretti. La qualità di zucca consigliata è la zucca mantovana, povera di acqua e molto compatta.


Torta Savoia al pistacchio
Ricette Dolci e Dessert

Torta Savoia al pistacchio

Biscotti con i corn flakes senza burro
Ricette Dolci e Dessert

Biscotti con i corn flakes senza burro

Toffee, i dolcetti inglesi al caramello
Ricette Dolci e Dessert

Toffee, i dolcetti inglesi al caramello

Torta della nonna, la ricetta
Ricette Dolci e Dessert

Torta della nonna, la ricetta

Torta tenerina al cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Torta tenerina al cioccolato

Pancake con lo yogurt
Ricette Dolci e Dessert

Pancake con lo yogurt

Profiteroles al cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Profiteroles al cioccolato

Colomba di Pasqua al pistacchio
Ricette Dolci e Dessert

Colomba di Pasqua al pistacchio

Cous cous alla trapanese
Ricette Piatti Unici

Cous cous alla trapanese

Una ricetta dai sapori antichi per il nostro benessere moderno, il cous cous alla trapanese: magico tripudio di sapori e profumi tipicamente mediterranei.

Leggi di più