Torta ACE con carote, arancia e limone

Torta ACE, un dolce ricco di vitamine, colorato, profumato, buonissimo!

Sommario

Si prepara con tre ingredienti principali: le carote tritate a crudo, buccia e succo di limone e arancia

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
35 minuti
Quantità:
6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Carote 2
  • Succo e buccia di limone 1/2
  • Succo e buccia d'arancia 1
  • Farina 0 250 g
  • Zucchero semolato 220 g
  • Uova 3
  • Olio di semi 120 g
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Zucchero a velo q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 385 kcal
  • Grassi 16 g
  • Carboidrati 56 g
  • Zuccheri 27 g

Facciamo una carica di vitamine ed energia con la torta ACE, morbida, profumata e buonissima! La torta ACE prende il nome dal succo di frutta che contiene vitamina A, C ed E, e che contiene gli stessi ingredienti utilizzati per questo dolce: le carote, l’arancia e il limone.

Arance

Per preparare questa torta serviranno la buccia ed il succo degli agumi e le carote tritate a crudo che doneranno morbidezza, oltre a un bel colore aranciato caldo. L’importante è usare frutta biologica, non trattata, per un risultato sano, ricco di vitamine e antiossidanti.

Una torta senza burro e senza latte

Ottima da gustare a colazione, perfetta come merenda di metà giornata. La torta ACE piace a grandi e piccini, si prepara in pochissimo tempo e con pochi semplici ingredienti. Il risultato sarà di una torta leggera, senza burro e senza latte, adatta anche agli intolleranti al lattosio.


Leggi anche: Torta camilla light: la ricetta

Senz’altro questa torta è un’ottima soluzione per usare le ultime arance di stagione, prima di passare alla frutta primaverile.

Torta ace con carote arancia e limone

Preparazione

  1. In una terrina, montate le uova con lo zucchero fino a ottenere una crema chiara e spumosa.
  2. A parte pulite le carote e frullatele con l’olio di semi, fino a ottenere una purea densa.
  3. Aggiungete questa purea all’impasto, unendo anche la scorza grattugiata di arancia e limone, poi anche i loro succhi. Mescolate fino ad avere un impasto ben amalgamato.
  4. Incorporate infine la farina setacciata e una bustina di lievito per dolci. Mescolate bene.
  5. Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella di 24 cm. Versatevi all’interno l’impasto e cuocete in forno statico a 180° per circa 35 – 40 minuti. Prima di sfornare fate sempre la prova stecchino, che dovrà uscire asciutto.
  6. Sfornate e lasciate raffreddare prima di sformare la torta. Infine spolverate a piacere con zucchero a velo.