Semifreddo con pavesini e ricotta
Ricette Dolci e Dessert

Semifreddo con pavesini e ricotta

Semifreddo con pavesini e ricotta, un dolce davvero saporito e perfetto per l’estate. La sua semplice freschezza sarà una soluzione leggera al caldo.

Prendiamo l’estate, un pomeriggio caldo e afoso. E poi prendiamo un biscotto leggero, inzuppato nel latte e dal ripieno saporito e fresco: ricotta. È così che nasce il semifreddo con pavesini e ricotta, un dolce perfetto per le giornate di grande caldo. Oltre a essere un fantastico dessert estivo, questo semifreddo è anche abbastanza economico. Prima di tutto perché gli ingredienti che servono per realizzarlo sono davvero pochi. E poi perché non ha bisogno del forno. Anzi, “cuoce” in freezer, che, ad ogni modo, è acceso a prescindere. Niente dispendio di energia elettrica, quindi, e nemmeno troppe energie fisiche per realizzare questa meraviglia. Che sa di campagna e di casa, di tenerezza e di morbidezza. Si sa che viene già voglia di prepararlo. Ma prima della ricetta, alcune curiosità su tutti i componenti di questo dolce.

Cosa è un semifreddo

Un semifreddo è un dolce tipico della cucina italiana che si consuma a temperature bassissime. Non è freddo come un gelato, ma nemmeno “caldo” come una torta che deve necessariamente stare in frigo. Di solito si serve infatti a -15 gradi. È affine, quindi, al gelato ma cambia per gli ingredienti che vengono utilizzati, per la consistenza e, soprattutto, per la temperatura alla quale viene conservato. Ad ogni modo è una delizia che raramente si prepara in casa. Ma non è impossibile farlo. Anzi, il procedimento, soprattutto per quanto riguarda il semifreddo con pavesini e ricotta, è abbastanza semplice. Basta avere un bel freezer spazioso in cui poter inserire il nostro splendido quasi-gelato e il gioco è fatto. Serviranno poi le giuste temperature estive fuori, quel caldo in cui è piacevole dare freddo ai denti.

Semifreddo con pavesini e ricotta, un biscotto versatile

I pavesini sono dei biscotti leggerissimi, nel peso e nel gusto, che si fanno ideali per tante preparazioni. Ad esempio il tiramisù o il zuccotto. Sono perfetti infatti per tutti quei dolci in cui c’è bisogno di inzuppare il biscotto. E questo è dovuto a una loro caratteristica, evidente anche a occhio nudo: la porosità. Il pavesino pur essendo tanto piccolo e leggero, riesce a trattenere bene i liquidi senza però sfaldarsi. E lo stesso accade nel semifreddo con pavesini e ricotta, dove il ghiaccio ha un’importante funzione di contenimento del biscotto stesso e fa da legante con tutto il resto. In questa ricetta, andrà semplicemente bagnato del latte e farà da cornice a tutto il dolce. Anche perché, sinuoso e tenero come è, gli viene molto semplice fare bella figura come involucro del semifreddo. Con la ricotta, poi, si sposa benissimo.

La ricotta nel semifreddo con pavesini e ricotta

L’estate è anche il tempo di formaggi freschi e morbidi. Tra questi primeggia indisturbata la ricotta. Si tratta di un latticino che nasce riscaldando il siero residuato dalla lavorazione del formaggio. Ri-cotta, infatti, vuol dire proprio questo: cotta due volte. Un latticino, quindi, che è anche anti-spreco e anti-caldo, soprattutto. Perché è fresco, morbido e molto versatile. Perfetto per preparazioni salate, la ricotta si presta anche per ricette dolci, facendo una splendida figura. Così come capita nel semifreddo con pavesini e ricotta. Il suo sapore infatti è corposo, ma allo stesso tempo abbastanza neutrale da poter essere usato indifferentemente per dolci e salati. La consistenza la rende assolutamente perfetta per i dolci, che avranno un leggero sentore grasso e molto compatto. I risultati, quindi, sono unici.

Cos’altro serve per il semifreddo con pavesini e ricotta

Il semifreddo con pavesini e ricotta è un dolce abbastanza economico. Sono pochissimi infatti gli ingredienti che servono e quello che ha un costo più alto è un altro biscotto. Si tratta degli amaretti, che in questa ricetta sono usati per dare un po’ più di sapore al preparato. Gli altri? Semplicemente un po’ di zucchero, del latte e del rum o comunque un altro liquore di questo tipo. Il semifreddo con pavesini e ricotta si presenta abbastanza formaggioso, perfetto per chi ama i sapori leggermente densi e compatti. Lo zucchero darà la giusta dolcezza, mentre i pavesini renderanno il senso della morbidezza. La ricotta ha il suo bel da fare in questo dessert, considerato che è la vera protagonista di tutto il piatto. Vediamo meglio i dettagli nella ricetta. Poi c’è solo da aprire il frigo per capire se a casa c’è tutto per prepararlo subito.

Ingredienti

  • 500 grammi ricotta
  • 6 cucchiai zucchero
  • rum
  • 15 amaretti piccoli
  • 30 pavesini
  • latte

Preparazione

  1. iniziare a preparare la farcia. Partire quindi dalla ricotta, che andrà mischiata con lo zucchero e un po’ di latte. Meglio se lasciata un po’ riposare.
  2. Dopo di che si aggiunge il rum (o se si preferisce un liquore alle erbe, molto più saporito). All’interno del composto andranno poi sbriciolati i 15 amaretti, che diventeranno parte integrante della farcia.
  3. Nel frattempo prendere una teglia in alluminio preferibilmente rotonda e con i bordi abbastanza alti. Bagnare i pavesini nel latte e foderare la teglia con i pavesini stessi.
  4. Mettere all’interno la farcia e poi chiudere in parte il dolce con la parte alta del pavesino stesso. Mettere la teglia in freezer per qualche ora (almeno 2) e tirare fuori 20 minuti prima di servirlo. Il Semifreddo con pavesini e ricotta è pronto!


Ricetta fichi d'india fritti
Ricette Dolci e Dessert

Ricetta fichi d’india fritti

Semifreddo al nocino
Ricette Dolci e Dessert

Semifreddo al nocino

Rose di pasta sfoglia alle pesche
Ricette Dolci e Dessert

Rose di pasta sfoglia alle pesche

Torta duchessa
Ricette Dolci e Dessert

Torta duchessa

Granita al limone light
Ricette Dolci e Dessert

Granita al limone light

Crostata morbida crema e frutta
Ricette Dolci e Dessert

Crostata morbida crema e frutta

Panna cotta senza gelatina
Ricette Dolci e Dessert

Panna cotta senza gelatina

Tiramisù con fette biscottate
Ricette Dolci e Dessert

Tiramisù con fette biscottate

Colazione sana idee e ricette per dimagrire
Consigli di cucina

Colazione sana: idee e ricette per dimagrire

È il pasto più importante della giornata: se siete a dieta, non rinunciate a mangiare appena svegli, ma seguite queste semplici ricette per una colazione sana.

Leggi di più