Fudge Brownie
Ricette Dolci e Dessert

Fudge Brownies

Un modo goloso per utilizzare il cioccolato fondente delle uova di Pasqua

I brownies sono dei gustosi dolci di forma quadrata tipicamente americani, chiamati cosi per via del loro colore appunto brown, marrone.  I principali ingredienti sono uova, zucchero, burro, estratto di vaniglia, farina e tanto, tanto cioccolato fondente.  I fudge brownies rispetto ai brownies sono piú densi e simili al fudge, il dolce a base di burro e cioccolato da cui prendono il nome. A questi ingredienti base si possono aggiungere noci, nocciole, frutta candita e gocce di cioccolato, rendendo cosi l’impasto ancora piú goloso. L’origine è sicuramente statunitense e risale alla fine dell’Ottocento quando un cuoco distratto dimenticandosi di aggiungere il lievito alla torta di cioccolato ha creato un nuovo dolce, denso e molto ricco a cui gli amanti del cioccolato non riescono a resistere.  Un’altra versione riconduce l’origine al Palmer House Hotel di Chicago che li preparo’la prima volta nel 1892 in occasione di un evento speciale.  Qualsiasi sia l’origine, questi dolci sono gustosi e possono soddisfare il palato di adulti e bambini. Sono ottimi serviti come dessert accompagnati da gelato alla vaniglia e frutti di bosco oppure per una sfiziosa merenda con un bicchiere di latte (mi raccomando freddo, secondo la tradizione americana!), un caffè o un cappuccino.

Brownies
  • Resa: 12 brownies ( 6 Persone servite )
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 35 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 200 grammi cioccolato fondente
  • 150 grammi burro
  • 185 grammi zucchero
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 80 grammi farina per dolci

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 170 °C – 180 °C
  2. Tagliare il cioccolato in piccoli pezzi
  3. In una casseruola fondere a bagnomaria il burro ed il cioccolato
  4. In una ciotola sbattere con una frusta le uova, lo zucchero e la vaniglia
  5. Versare il mix di cioccolato e burro nella ciotola. Mescolare in modo da formare un composto omogeneo
  6. Aggiungere la farina e mescolare delicatamente
  7. Versare il composto in una teglia (23×18 cm) preventivamente imburrata e infarinata
  8. Cuocere per ca. 15 minuti, fino a che inserendo uno stuzziccadenti uscirà pulito ed asciutto
  9. Lasciar raffreddare nello stampo su una griglia. Servire freddi. Conservare in un recipiente chiuso e areato per dolci (max. 1-2 giorni)
  10. Nota: Molto importante non mescolare a lungo l’impasto perché ciò introduce aria e non aggiungere lievito per dolci perché i brownies devono essere densi e compatti.


Torta tenerina al cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Torta tenerina al cioccolato

Pancake con lo yogurt
Ricette Dolci e Dessert

Pancake con lo yogurt

Profiteroles al cioccolato
Ricette Dolci e Dessert

Profiteroles al cioccolato

Colomba di Pasqua al pistacchio
Ricette Dolci e Dessert

Colomba di Pasqua al pistacchio

Colomba di Pasqua senza burro
Ricette Dolci e Dessert

Colomba di Pasqua senza burro

Scorzette di arancia candite
Ricette Dolci e Dessert

Scorzette di arancia candite

Smash cake bimbo, la ricetta
Ricette Dolci e Dessert

Smash cake bimbo, la ricetta

Clafoutis ai kiwi
Ricette Dolci e Dessert

Clafoutis ai kiwi

Come conservare il tartufo
Consigli di cucina

Come conservare il tartufo

Si conserva in freezer, dentro ad un sacchetto sottovuoto. Ma anche in frigorifero, avvolto in carta da cucina o sott’olio. Di chi parliamo? Del tartufo!

Leggi di più