Cheesecake mimosa

La cheesecake mimosa è un dolce cremoso e light, dal gusto fresco e goloso, ed è perfetta per chiudere il pasto senza appesantirsi

10/01/2024

Sommario

Una cheesecake light dal gusto fresco

Tempo di preparazione:
25 minuti
Quantità:
1 torta

Ingredienti Ricetta

  • Biscotti tipo Digestive 200 gr
  • Burro 80 gr
  • Ricotta 250 gr
  • Yogurt greco 450 gr
  • Zucchero 100 gr
  • Colla di pesce 10 gr
  • Latte 3 cucchiai
  • Pan di spagna qb
  • Zucchero a velo qb

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 312 kcal
  • Grassi 21,4
  • Carboidrati 23,7
  • Zuccheri 18,8
  • Proteine 4,7

La Cheesecake Mimosa è il dolce perfetto da realizzare in occasione della Festa della Donna, ma anche quando si ha voglia di dolce, ma si vuole rimanere leggere, senza eccedere con le calorie. È una ricetta golosa, colorata e allegra che fa pensare immediatamente alla primavera che arriva. Non è nemmeno troppo difficile da preparare e non necessita di cottura, quindi potrebbe essere la scelta adatta per un pomeriggio tra amiche. In realtà ci sono varie versioni per questo dolce, ma in questo caso andremo a fare quella light, utilizzando formaggio poco calorico. Inoltre dovrete procurarvi del Pan di Spagna già pronto per velocizzare la sua realizzazione.

Cheesecake mimosa

Preparare la Cheesecake Mimosa

  1. Iniziate con lo spezzettare per bene i biscotti, aiutandovi con un martello o usando un frullatore.
  2. Sciogliete il burro a bagno maria e imburrate una teglia con fondo rimovibile.
  3. Mischiate i biscotti schiacciati e il burro, in modo da creare un impasto omogeneo e versatelo nella teglia che avrete anche ricoperto con carta forno. Premete molto bene la base per compattarla il più possibile, usando un cucchiaio. Quando avrete finito mettete nel freezer per 30-40 minuti.
  4. Prendete i fogli di colla di pesce e poneteli in ammollo in acqua, nel frattempo iniziate a preparare la crema. Per farlo versate yogurt, ricotta e zucchero in una terrina capiente e mescolate; poi riscaldate il latte e unite la colla di pesce che prima avrete strizzato per togliere l’acqua in eccesso. Mettete tutto insieme mescolate e versate la crema così realizzata nella teglia che avrete tolto dal freezer.
  5. Fate in modo da livellare perfettamente la torta e infine copritela con pezzetti di Pan di Spagna; rimettete in freezer e lasciatela per non meno di 4 ore.
  6. Prima di servirla guarnitela spolverando con zucchero a velo e mettendo ciliegie candite, fettine di ananas o ciò che vi suggerisce la fantasia. Se rinunciate all’idea di una ricetta light, potete abbondare anche con decorazioni in panna montata.

 


Leggi anche: Cheesecake cotta light