Biscotti cioccolato e sale

Biscotti dal gusto intenso e caratteristico, frutto dell'incontro tra cioccolato e sale. Un abbinamento che si ritrova anche nelle tavolette di cioccolato.

21/05/2022

Sommario

Biscotti dal gusto intenso e caratteristico, frutto dell'incontro tra cioccolato e sale. Un abbinamento che si ritrova anche nelle tavolette di cioccolato.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
12 minuti
Quantità:
40 biscottini

Ingredienti Ricetta

  • Cioccolato fondente al 70% 180 grammi
  • Farina 00 150 grammi
  • Fecola di patate 50 grammi
  • Cacao in polvere 50 grammi
  • Lievito 1 cucchiaino
  • Burro 150 grammi
  • Zucchero a velo 90 grammi
  • Fior di sale 1 cucchiaino
  • Tuorli 2

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 490 kcal
  • Grassi 25 g
  • Carboidrati 65 g
  • Proteine 4,5 g

Se il vostro mantra è “in cucina non può mai mancare un barattolo di biscotti fatti in casa“, questo è l’articolo che fa per voi. Soprattutto se siete sempre alla ricerca di gusti inconsueti.
Quelli che vi proponiamo oggi sono semplici biscotti al cioccolato solo all’apparenza. Al primo assaggio vi accorgerete infatti del loro sapore intenso e particolare, dato dalla presenza del sale nell’impasto, e non il solito pizzico. Proprio per questo non sono biscotti adatti a tutti i palati, siete stati avvertiti!

Il fior di sale

La ricetta dei biscotti cioccolato e sale prevede l’utilizzo del fior di sale, che non si scioglie completamente nell’impasto, rendendo così i biscotti ancora più caratteristici. Rispetto al normale sale da cucina ha un sapore più delicato, è più umido e si presenta sotto forma di cristalli di maggiori dimensioni. È un sale gourmet che, una volta raccolto nelle saline, non viene sottoposto a raffinazione né ad altri trattamenti.

Il più conosciuto è quello della Camargue, una regione del sud della Francia, ma pregiato è anche quello della Sardegna, solitamente aromatizzato con ingredienti tipici. Qualche esempio? Bacche di mirto, agrumi, olive, zafferano e pepe nero. E non dimentichiamo poi i fior di sale prodotti in Sicilia e in Romagna.


Leggi anche: Michael Schumacher uscito dal coma e dimesso

Cristalli, Di

L’incontro tra cioccolato e sale

L’abbinamento cioccolato e sale, presente nei biscotti di oggi, si ritrova anche nelle tavolette di cioccolato, nelle quali il cacao si incontra di volta in volta con sale di diverse varietà. Vengono ad esempio utilizzati il sale rosa dell’Himalaya, quello blu di Persia, con il suo sapore speziato o quello rosso delle Hawaii, dal gusto al contempo intenso e delicato. Ma vi è anche il cioccolato al sale nero di Cipro o al sale grigio bretone.

Due specialità Made in Italy

Anche i fratelli Gardini di Forlì danno la loro personale interpretazione all’abbinamento cioccolato e sale. Creano, infatti, il cioccolato al sale dolce di Cervia, con cui vincono, tra l’altro, diversi premi. Un mix tra un sale dal sapore dolce e un cacao di qualità.

Altra specialità tutta italiana è poi il cioccolato di Modica al sale. Il cacao utilizzato proviene solitamente dall’Ecuador, mentre il sale è quello di Trapani, sapore delicato e profumo di mare. A questo punto non vi resterà che cimentarvi con la ricetta che segue. E, se scoprirete di non poter resistere al cioccolato salato, sentitevi liberi di sperimentare e di provarla inserendo ogni volta una diversa tipologia di sale.

Cioccolato

Preparazione

  1. Setacciate insieme farina, fecola, cacao e lievito. Lasciate da parte.
  2. Tritate finemente il cioccolato fondente e versatelo in una ciotola.
  3. Unite poi in una boule il burro ammorbidito con lo zucchero a velo e mescolate in modo da ottenere una crema. Aggiungete i tuorli. Una volta ben incorporati al composto, sarà la volta delle farine e del fior di sale. In ultimo il cioccolato fondente.
  4. Trasferite il composto su un piano di lavoro e impastate il meno possibile. Formate due cilindri, rivestiteli con la pellicola e poneteli in frigorifero per almeno mezz’ora.
  5. Poi recuperateli, tagliateli a fette di circa 1 cm di spessore e disponeteli su una teglia rivestita con carta forno. Infine tutto in forno a 170° per 10-12 minuti, ma controllate.


Potrebbe interessarti: Giochi di Natale da fare con i bambini