Crema di melanzane veloce

Questa crema di melanzane veloce e facilissima potrà essere utilizzata per condire la pasta, oppure da mettere sopra dei crostoni di pane

06/12/2023

Sommario

Una crema dal sapore unico da utilizzare in tanti modi

Tempo di preparazione:
25 minuti
Tempo di cottura:
15 minuti
Quantità:
6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Melanzane 500 gr
  • Basilico o menta 5 gr
  • Formaggio grattuggiato 25 gr
  • Olio extra vergine d'oliva 6 cucchiai
  • Sale 1 cucchiaino raso

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 88 kcal
  • Grassi 5,8
  • Carboidrati 6,9
  • Proteine 2,1

La crema di melanzane è ideale per condire rustici, tartine, bruschette ma anche la pasta. La ricetta trae ispirazione dal baba ganoush, una salsa di origine libanese che prevede l’aggiunta di paprika, succo di limone, cumino e tahini. La crema che andremo a preparare, invece, è molto più rustica e veloce, vicina alla tradizione siciliana.

Crema di melanzane veloce

Crema di melanzane veloce: la preparazione

  1. Iniziamo dall’ingrediente principe. Laviamo le melanzane e adagiamole intere sulla teglia da forno, precedentemente rivestita con della carta oleata. In questa fase non è necessario eliminarne le estremità oppure tagliarle a metà per agevolarne la cottura.
  2. Lasciamo cuocere al microonde per un quarto d’ora circa, oppure in forno statico per 45-60 minuti. Trascorso il tempo, facciamo riposare le melanzane per altri 5 minuti prima di aprire lo sportello. Tagliamole quindi a metà e, aiutandoci con un cucchiaio, preleviamo solo la polpa.
  3. Versiamo il tutto all’interno del bicchiere del mixer e aggiungiamo i restanti ingredienti: il formaggio grattugiato, le foglie di basilico fresco, l’olio extravergine d’oliva ed il sale. In quest’ultimo caso dobbiamo fare attenzione però ad un dettaglio: se abbiamo scelto il pecorino grattugiato, dobbiamo mettere meno sale per evitare che la crema di melanzane veloce diventi davvero immangiabile.
  4. Azioniamo l’elettrodomestico e frulliamo gli ingredienti affinché possano amalgamarsi perfettamente. Dovremmo ottenere una crema dalla consistenza omogenea. Come ogni buon chef, assaggiamo ed eventualmente correggiamo le quantità degli ingredienti.
  5. Possiamo utilizzare la nostra salsina immediatamente per condire le bruschette oppure realizzare una pasta dai gusti mediterranei o ancora conservarla a necessità. Versiamola quindi in una scodellina, copriamo con della pellicola per alimenti e mettiamo in frigorifero per qualche giorno.

Note

Abbiamo omesso lo spicchio d’aglio, in quanto non sempre è gradito. Tuttavia per dare una marcia in più alla crema di melanzane veloce è possibile aggiungerne appena uno al composto. Per rendere il gusto meno pesante, peraltro amplificato dalla tritatura, suggeriamo di ometterne l’anima, tagliando l’ingrediente a metà ed eliminando la parte centrale.


Leggi anche: Pizzette di melanzane al forno light: la ricetta gustosa