Churros fatti in casa

Churros fatti in casa

Una ricetta tipica della Spagna, croccante e deliziosa, da servire con zucchero e cannella, ma anche con cioccolato e dulce de leche

-
16/07/2014

Sommario

Una ricetta tipica della Spagna, croccante e deliziosa, da servire con zucchero e cannella, ma anche con cioccolato e dulce de leche

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti

Ingredienti Ricetta

  • Farina 250 grammi
  • Acqua 400 millilitri
  • Uova 2
  • Burro 200 grammi
  • Zucchero semolato 50 grammi
  • Sale un pizzico qb
  • Olio di semi per friggere qb
  • Zucchero a velo qb
  • Cannella qb

Arriva dalla Spagna questa ricetta sfiziosa e golosissima. Si tratta dei churros, dei simpatici dolcetti fritti molto diffusi non solo nella penisola Iberica, ma anche in Sud America. Ciò che rende speciali questi dolci fritti è la loro forma allungata e l’impasto a base di acqua, burro, zucchero e un pizzico di sale. Per prepararli basta impastare gli ingredienti, versare il composto nella sac à poche e formare dei “vermicelli” di circa 10 centimetri da friggere nell’olio bollente.

Il tocco finale è una bella spolverata di zucchero e cannella, che conferiscono ai churros un gusto davvero irresistibile. Si possono preparare anche al forno, adagiandoli su una teglia e cuocendoli a 200 gradi per 40 minuti, ma noi li preferiamo di gran lunga fritti, croccanti e profumati di cannella, da mangiare caldi, appena fatti.

In Spagna si comprano nelle bancarelle per strada e si mangiano passeggiando, mentre in Argentina, dove ne vanno pazzi, si gustano insieme al dulce de leche. Ma il modo migliore per gustarli è insieme con una bella tazza di cioccolato caldo, nel quale intingere i tuoi churros uno a uno.


Leggi anche: Come fare lo zucchero a velo, tanti modi per farlo in casa

Con il Bimby

Inserisci nel boccale un pizzico di sale, l’acqua, il burro e aziona il Bimby per 8 minuti alla velocità 2. Aggiungi poi la farina e fai andare ancora per 30 secondi alla velocità 5. Fai freddare l’impasto, poi aggiungi le uova e aziona alla velocità 4. Quando l’impasto sarà omogeneo e liscio versalo con un cucchiaio nella sac à poche e friggi i tuoi churros.

Preparazione

Per prima cosa accendete il fuoco e fate scaldare un pentolino pieno d’acqua. Poi aggiungete lo zucchero e mescolate lentamente facendolo sciogliere.

Versate anche un pizzico di sale e il burro, mescolando con una frusta affinchè non si formino dei grumi.

Infine aggiungete la farina e lasciate cuocere, abbassando un po’ la fiamma, sino a quando non si formerà una patina bianca.

Spegnete poi il fuoco e fate intiepidire la crema lasciandola nella pentola.

Quando il composto si sarà freddato impastatelo energicamente con una frusta, versando un uovo alla volta.

Lavorate bene l’impasto e quando sarà bello morbido e omogeneo inseritelo in una sac à poche con una bocchetta di media grandezza a stella.

A questo punto preparatevi a friggere i churros. Fate scaldare l’olio di semi, poi, quando sarà ben caldo, con la sac à poche spremete l’impasto versandolo direttamente nel pentolino, tagliando i bastoncini con le forbici a una lunghezza di 10 centimetri.


Potrebbe interessarti: Meteo di fine settembre: arriva il maltempo autunnale

Fate cuocere i churros per pochi minuti e quando saranno dorati, metteteli in un vassoio e cospargeteli con lo zucchero e la cannella.

  • Scrittore e Blogger